Connettiti con noi

Arte & Cultura

JAY SANTOS: Sabato 14 gennaio doppio appuntamento

redazione

Pubblicato

il

[AdSense-A]

Sabato 14 gennaio Jay Santos, star delle hit mondiali come “Baila”, singolo da poco uscito, “Caliente e “Dale Morena”, sarà protagonista di un doppio appuntamento: alle ore 22:00 presenterà il nuovo brano, “Baila”, e sarà disponibile per foto e autografi in occasione della Notte Bianca del Centro Commerciale Vulcano di Sesto San Giovanni (Milano). Alle ore 2.00 si esibirà in una perfomance esclusiva presso Villa Resort di Montecatini Terme, Pistoia (Via del Poggetto, 42)

 

Jay Santos, il cui successo internazionale è stato sancito da un importante accordo, da poco siglato, tra laEnvimusic Records dello stesso Santos e la Sony Music, con “Baila” feat. Fuego (artista domenicano) ha firmato una nuova hit che sta facendo ballare tutto il mondo con il suo mix di ritmi elettronici e mambo domenicano.

Numeri importanti per l’artista originario di Bogotà (Colombia) classe ’88.  La carriera di Jay Santos, cominciata all’età di 11 anni quando decide di trasferirsi a Roma, in Italia, dove impara a suonare il pianoforte, la chitarra e la batteria, arriva ad una svolta nel 2012. Jay fa il suo debutto insieme a Jose De Rico e Henry Mendez, con il singolo “Noche de Estrellas” edito da Roster Musica, una canzone che immediatamente va a posizionarsi nella parte alta della classifica dei singoli più venduti in Spagna e, ad oggi, disco d’oro e oltre 20 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Ma è nel 2013 che l’artista colombiano conquista il mercato con l’hit mondiale “Caliente” (certificato pochi giorni fa, il 7 novembre 2016, da FIMI Disco D’oro in Italia), suo primo singolo da solista, pubblicato dalla società Blanco y Negro: in meno di un mese diventa il video più visto su Tuenti, numero uno su iTunes in Spagna, e “Summer Song” in Francia, Svizzera, Belgio, Italia e Cile. Attualmente ha oltre 60 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Con oltre 200 spettacoli in tutto il mondo, Jay Santos è considerato l’artista latino numero uno in Europa.

Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie