Expo 2015. Cappelli: “Oltre 250mila bambini al Children Park in sei mesi, grande successo”

By 26 ottobre 2015Italia

A ottobre 2mila bambini ogni giorno hanno visitato le installazioni interattive dedicate alle tematiche ambientali


1-Lightbox, 26 ottobre- Milano, 21 ottobre 2015 – Sono oltre 250mila i bambini che nell’arco dei sei mesi dell’Esposizione Universale avranno visitato il , l’area tematica dedicata ai bambini di Milano 2015, gestita dal Comune di Milano attraverso la Cooperativa Doc. Oggi pomeriggio, presso il Children Park, alla presenza dell’assessore all’Educazione e istruzione , si è svolta la festa con gli operatori e gli educatori che in questi mesi hanno lavorato presso l’area.  Oltre 40mila i bambini e ragazzi che dal 1° ottobre hanno visitato le 7 installazioni interattive del Children Park, una media di oltre 2mila presenze al giorno. Si calcola, quindi, che entro la fine del mese saranno circa 60mila i giovani visitatori che accompagnati da mamma, papà e maestre si saranno divertiti a pedalare, giocare e scoprire le forme degli alberi e i profumi degli aromi attraverso le installazioni progettate da Reggio Children.  In totale, dunque, saranno oltre 250mila le presenze di grandi e piccini al Children Park. “Per sei mesi il Children Park è stato molto apprezzato da bambini e ragazzi, da insegnanti e genitori – ha dichiarato l’assessore all’Educazione Francesco Cappelli -. Qui i più giovani hanno potuto apprendere in modo divertente tante nozioni importanti ma semplici e adatte alla loro età legate alle tematiche ambientali. Le installazioni interattive stimolano la loro curiosità e fantasia in modo tale da rendere più facile la comprensione della realtà che ci circonda”. Oltre alle scuole e alle famiglie italiane hanno visitato il Children Park tanti bambini con genitori provenienti dall’estero, soprattutto da Francia, Germania, Svizzera, Inghilterra, Giappone, Russia, Polonia, Finlandia, Spagna, Stati Uniti e Cina. Il Children Park è costituito da 7 installazioni interattive dedicate alle tematiche ambientali, progettate da Reggio Children: ‘Campane aromatiche’ (un piccolo viaggio nel mondo delle piante officinali), ‘Goccia a goccia’ (una riflessione sull’importanza dell’acqua per la vita), ‘Dal micro al macro cosmo’ (piccola indagine sul mondo alimentare animale e vegetale), ‘Il pulsare della vita’ (interattività alla scoperta degli alberi), ‘Energia a pedali’ (pedalando su tricicli, biciclette e tandem si produce energia pulita), ‘Pesca di Messaggi planetari’ (una vasca con palline galleggianti nelle quali sono racchiusi i messaggi dei bambini per il Pianeta), ‘Orto gigante’ (su frutti e ortaggi sovradimensionati i bambini si muovono o giocano). Da metà luglio le attività del Children Park si sono arricchite di un’ulteriore offerta ludico-educativa: i laboratori tematici per bambini tra i 3 e gli 11 anni. I laboratori si svolgono tutte le settimane, nelle giornate di mercoledì, sabato e domenica, alle ore 17 e alle ore 19, e sono realizzati anche in collaborazione con le educatrici del Comune di Milano. Si basano sul gioco come mediazione dell’esperienza cognitiva, stimolando il coinvolgimento emotivo e lo spirito creativo dei bambini. Tre i temi toccati dai laboratori: l’acqua con ‘Il prezioso blu’, la biodiversità con ‘La magia del Pianeta Terra’ e il cibo con ‘Il cibo… e noi’.

Lascia un commento