Cultura. Domenica per i bambini percorso gratuito ‘Mosaico Marocco’ al Mudec e visita guidata al Museo del Novecento

By 29 ottobre 2015Italia

Due iniziative per i più piccoli: al Museo delle Culture per scoprire l’arte e la cultura marocchina, al Museo del Novecento per conoscere artisti contemporanei come Kandinsky, Colombo, Boriani, Pistoletto e Zorio


download, 29 ottobre 2015 – Domenica 1 novembre, al Museo delle Culture, ci sarà la grande festa finale per per la chiusura di Expo 2015. Per l’occasione l’ingresso al sarà gratuito per tutti i cittadini. Sarà, quindi, gratuito anche il ‘’, il percorso dedicato all’arte e alla cultura marocchina pensato apposta per i bambini dai 4 ai 10 anni, dalle ore 10 alle ore 17. Il percorso s’inserisce nell’ambito delle iniziative del I piccoli visitatori vengono accolti in ‘Mosaico Marocco’ attraverso una porta virtuale e, accompagnati dagli aulti, diventano protagonisti di tre diverse attività laboratoriali focalizzate sulla calligrafia araba, la pratica dei mosaici tipici degli zellij e infine l’arte dell’ospitalità marocchina. È necessaria la prenotazione al link:http://www.eventbrite.it/e/biglietti-mudec-junior-mosaico-marocco-19210697714Inoltre, sempre domenica 1 novembre, presso il Museo del Novecento, si svolgerà, il secondo appuntamento de ‘Il Mio Amico Museo’, un’iniziativa dei musei civici, che prevede, da ottobre a maggio, proposte dedicate ai piccoli milanesi in tutti i fine settimana del mese. Alle 15.30, al Museo del Novecento, prenderà il via il percorso ‘Che forma ha il silenzio’, a cura di Ad Artem. L’opera ‘Composizione’ di Kandinsky sarà il punto di partenza per introdurre i bambini in un mondo di segni, colori e musica. Attraverso alcune osservazione i bambini saranno stimolati. Per esempio, le opere possono essere ascoltate? I lavori di Colombo e di Boriani sono pieni di rumore, mentre quelli della Pop art sono ricchi di suoni; attorno a Pistoletto e Zorio regna un grande silenzio, Novelli può essere cantato? Partendo da questi stimoli, in laboratorio, con l’ausilio di strumenti musicali e apparecchiature audio per l’ascolto di musica e rumori, si possono dipingere suoni e ritmi cercando di dare loro segno, forma e colore per creare una personale partitura pittorica. Il lavoro finale è un’opera collettiva a tecnica mista su un grande foglio di carta scenica. Il percorso dura 2 ore ed è destinato alle famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni. Costo di 8 euro a partecipante, che comprende il biglietto gratuito per l’ingresso al Museo. Ogni week end, fino a maggio, saranno disponibili e acquistabili on line su www.ilmioamicomuseo.it le offerte specifiche messe a punto per bambini e genitori con formula promozionale. Per informazioni e prenotazioni: 02.92800918, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle 18.30.

Lascia un commento