Cultura: Criticalia, no a fast food in Piazza Duomo a Firenze

By 23 giugno 2016Italia
[AdSense-A]

: “La piazza storica di non deve essere deturpata”

di Romolo Martelloni


Senza-titolo-33

“La piazza storica di Firenze patrimonio dell’UNESCO non deve essere deturpata con il simbolo del panino con la carne. Nardella si prenda le sue responsabilita’ davanti la storia di una delle più’ belle citta’ del mondo”. Lo ha detto Enrica Verlini, responsabile culturale del Centro Studi Politici dopo la decisione di che approva l’apertura di un McDonald, in attività NON COMPATIBILE a livello culturale, “proprio nel cuore di Firenze, nel cuore dei fiorentini”.

13445533_1650746971913892_1035715578817188098_n-kzBH-U46030655207202VzH-1224x916@CorriereFiorentino-Web-Firenze-593x443


Verlini ricorda a tal proposito come Il Consiglio dei Ministri ha appena approvato un importante decreto legislativo. I sindaci potranno finalmente valorizzare le botteghe storiche delle proprie città e allo stesso tempo vietare le attività commerciali non compatibili con la tutela del nostro patrimonio culturale.

Lascia un commento