Connect with us

Arte & Cultura

Creatività, innovazione e Made in Italy tornano a Courmayeur per aprire ” Nuove Vie”

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuti

Paolo Mieli, Vittorio Sgarbi, Gherardo Colombo, Mauro Corona e molti altri tra i nomi dell’edizione 2015 del Festival delle Nuove Vie. Dal 20 al 22 agosto il palco del Jardin de l’Ange ospiterà tre giorni di incontri e dialoghi appassionanti a cavallo tra gastronomia, imprenditoria, letteratura e montagna.

 

10082012173837_sm_2599Courmayeur, 2 luglioEsploratori di nuovi mondi, viaggiatori dell’immaginazione, chef e alpinisti sono i benvenuti: il Festival Delle Nuove Vie torna ad arricchire il palinsesto dell’estate di Courmayeur. La quinta edizione della manifestazione, dal 20 al 22 agosto 2015, organizzata dalla casa editrice Liaison di Courmayeur, con l’aiuto del Comune di Courmayeur e, per la prima volta, con il sostegno dell’Assessorato all’Istruzione e alla Cultura della Regione Valle d’Aosta, promette di fare scintille. Nell’anno di Expo 2015dedicata all’alimentazione, tanti saranno gli esponenti del mondo gastronomico che, insieme agli altri ospiti del Festival, per tre giorni si alterneranno sul palco del Jardin de l’Ange, in pieno centro: Gualtiero Marchesi, Davide Oldani, Paolo Mieli, Gherardo Colombo, Francesco Moser, Vittorio Sgarbi, Nives Meroi, Teo Musso, Federico Grom, Mario Bianchi, Giuseppe Cruciani, Alberto Alessi, Mauro Corona.

Print Friendly, PDF & Email