Al via la terza edizione del premio Italian Liberty

By 8 marzo 2015Arte & Cultura

Il motto del concorso sarà : ”La bellezza salverà il mondo” (Dostoevskij)

 


italian libertyRoma, 8 marzo – Parte il terzo a partecipazione gratuita “”, nato per rendere omaggio al meraviglioso patrimonio “Art Nouveau” italiano: ville, palazzi, monumenti, sculture ed arti applicate. Il intende rappresentare un’occasione unica per appassionare tutti alla Bellezza ed ai Valori di cui il Liberty è da sempre portatore. L’idea scaturita dal giovane riccionese , oggi massimo esperto di questo stile,  riesce a dare vita a un grande movimento di interesse, sia delle pubbliche amministrazioni che private, per censire  immobili storici in Italia tramite il portale web www.italialiberty.it . Sul sito è possibile ammirare un patrimonio digitale unico con edifici e opere d’arte e scoprire gli itinerari Art Nouveau proposti dal team Italia Liberty. Dopo il grande successo ottenuto dalle edizioni precedenti, la terza permetterà a chiunque di partecipare raccontando il Liberty in Italia sia con fotografie (massimo 30) che con la tecnica del video (solo 1 filmato). È  stata aggiunta, in quest’edizione, un’ulteriore categoria: “The World Art Nouveau” nata per raccontare le opere Liberty presenti fuori dall’Italia. Sarà possibile presentare 20 fotografie dedicate alle opere Art Nouveau estere, grazie alla collaborazione con prestigiose istituzioni quali European Route, Barcellona, Magazine Coup De Fouet, Rèseau Art Nouveau Network, Victor Horta Museum. Saranno premiati venti finalisti: 12 per la categoria fotografica Italian Liberty, 3 per il video e 5 per la categoria “The World Art Nouveau”. Al concorso Italian Liberty, diretto da Andrea Speziali ed organizzato da Aitm Art, con il patrocinio dell’ Enit e di altre prestigiose istituzioni, è possibile iscriversi gratuitamente a partire dal 2 marzo fino al 31 ottobre 2015. Per maggiori informazioni visitare il sito  www.italialiberty.it/concorsofotografico , scrivere a [email protected], oppure telefonare al +(39) 011.207.2347. Il progetto è sostenuto grazie alla presenza di partner come la Polini Group che ha trovato affinità con il premio attraverso uno dei suoi prodotti: Limoncello Liberty; Touring Club Italiano, Museo dell’arte vetraria altarese e altri.

 

Lascia un commento