Tecnologia

2018: É INESORABILE IL BOOM DEL WEB MARKETING

By 28 Novembre 2017 No Comments

La comunicazione su Internet è sempre più centrale per le aziende: lo dicono i dati elaborati da EuroNetMedia.org, global network specializzato in campagne di comunicazione e web marketing, secondo i quali per il 2018 le imprese aumenteranno il budget per il marketing digitale.

Mentre i budget dedicati a inserzioni sui giornali e spot tv si ridimensionano, il marketing online conquista ancora posizioni. A metterlo in evidenza sono i dati elaborati da EuroNetMedia.org (www.it.euronetmedia.org), global network specializzato in campagne di comunicazione e web marketing, secondo i quali il digitale è diventato la scelta strategica delle aziende per il 2018.

Social media marketing per il lancio di nuovi prodotti, progetti web interattivi per fidelizzare la clientela, nuove strategie SEO e nuovi strumenti di comunicazione online per aumentare la visibilità su Internet: per le aziende la comunicazione online e il web marketing sta diventando il mezzo prioritario per entrare in contatto con i consumatori e generare ricavi.

Lo dimostra l’andamento della pubblicità online che già nel 2017 ha segnato un incremento del 15% rispetto all’anno precedente e che, secondo le analisi di EuroNetMedia.org, nel 2018 avrà un ulteriore incremento del 18%, toccando i 3 miliardi di euro, pari ad una quota di mercato del 38% sulla spesa pubblicitaria complessiva.


Le aziende, dunque, stanno già aumentando i budget del marketing digitale. «Sia le grandi e medie imprese che quelle più piccole e perfino i professionisti, perché le soluzioni di visibilità online sono accessibili con investimenti alla portata di tutti» puntualizzano gli esperti di EuroNetMedia.org.

Se nel 2018 da una parte le imprese continueranno a guardare al risparmio, dall’altra punteranno proprio sul web per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi e per adire nuovi mercati. La rete diventa così il nuovo terreno di gioco per il marketing: «costa meno ed è più facile raggiungere target molto precisi» assicurano gli esperti di EuroNetMedia.org.

 

Lascia un commento