Connettiti con noi

Ambiente & Turismo

Venezia, Russi e Arabi accelerano gli investimenti immobiliari in laguna

redazione

Pubblicato

il

Considerando l’ottimo rapporto qualità/prezzo che Venezia offre (o è costretta a offrire) in tempi di Covid, gli investitori stranieri stanno puntando tutto sul settore immobiliare, come rivelato dall’immobiliarista Antonio De Martino.

Gli investitori stranieri stanno puntando tutto sul settore immobiliare, l’ottimo rapporto qualità/prezzo che Venezia offre (o è costretta a offrire) in tempi di Covid. A registrarlo l’Osservatorio della De Martino Immobiliare, secondo cui il 70% di coloro che acquistano immobili al Lido di Venezia proviene dall’estero ed è alla ricerca di un investimento che garantisca loro una fonte di reddito aggiuntiva.

“Tanti stranieri, in gran parte russi e arabi, mi contattano per acquistare una casa al Lido di Venezia”, conferma l’immobiliarista Antonio De Martino.

Comprare un’abitazione sull’isola, infatti, offre innumerevoli vantaggi che si differenziano a seconda del motivo della scelta.

Un pensionato acquista l’immobile pensando di godersi il pensionamento in un luogo rilassante e culturalmente stimolante. Chi investe in una casa vacanza, approfitta di una residenza sulla spiaggia ma vicina alla città di Venezia. Infine, c’è chi vede nell’acquisto di un immobile al Lido la garanzia di una rendita sicura o di una speculazione proficua.

Si aggiunga che, a causa della pandemia di Covid, il mercato immobiliare ha subito un brusco abbassamento dei prezzi che rende particolarmente fruttuoso l’investimento.

A seconda delle esigenze, è bene conoscere le diverse zone dell’isola per comprendere quali siano quelle che meglio soddisfano tutti i criteri.

Per cominciare, gli immobili del Lido si suddividono principalmente in tre tipologie: Appartamento vista mare; Casa vicino al mare; Immobile fronte laguna o con vista.

Il Lido di Venezia è una lingua di terra circondata dal mare, il che consente di trovare molte case con affaccio sulla laguna o sul mare.

Se questa rappresenta la tua priorità nell’acquisto dell’immobile, allora concentra la ricerca nelle zone vista Laguna o fronte mare. Nel primo caso potrai godere di tutti i vantaggi di una casa al mare con l’aggiunta della protezione che ti offre l’isola. Nel secondo caso, invece, avrai un accesso privilegiato ad una zona altamente turistica e ricca di locali, ristoranti e negozi…vivendo sul mare!

Spostandosi verso la parte centrale del Lido di Venezia si trovano molti parchi verdi e case in stile liberty, spesso con l’aggiunta di un giardino privato. La zona di Ca’ Bianca, allora, che si trova a circa metà dell’isola, ti consente di scegliere tra appartamenti lussuosi senza rinunciare al panorama. Parole d’ordine: relax e comfort.

Lungo la via principale, il Gran Viale Santa Maria Elisabetta, invece, si ha più scelta in termini di appartamenti di diverse tipologie e metrature. Acquistare un immobile in questa zona e in quella dell’Eurotel, offre l’accesso ad ogni tipo di comodità, grazie alla vicinanza dei servizi.

Infine, la zona Alberoni, situata all’estremità settentrionale dell’isola, costituisce un polo paesaggistico di impagabile interesse ed è perfetto se sei interessato all’acquisto di una casa vacanze in cui rilassarti a pieno.

Questo stretto lembo di terra emersa che è il Lido di Venezia presenta, quindi, opportunità ben diverse tra loro.

Per questo, per addentrarsi nell’acquisto di una casa, è fondamentale il supporto di un immobiliarista esperto, come l’imprenditore Antonio De Martino, figura di spessore molto conosciuta e apprezzata dai cittadini del Lido.

Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie