Connect with us
Azzera la bolletta

Ambiente & Turismo

Un invito alla Tavola dei Re

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

Domenica 9  ottobre 2016, il Castello di Gropparello (PC) apre le porte delle proprie cucine, per farvi entrare dietro le quinte della preparazione di un banchetto all’insegna della storia e dell’avventura

senza-titolo-4

Le cucine medievali, come quelle dei grandi ristoranti odierni, erano il teatro di segreti che costituivano il patrimonio dei più rinomati cuochi dell’epoca. L’accesso ai locali in cui si compiva la magia dei luculliani banchetti che oggi possiamo solo immaginare era riservata agli addetti ai lavori ma l’esito finale era il frutto di una vibrante catena di montaggio capace di coinvolgere cacciatori, contadini, artigiani e popolani. Il risultato era una grande affresco collettivo che risulterebbe difficile figurarsi se non fosse che, spinto dal consueto irrefrenabile desiderio di mostrare concretamente quello che non c’è più, il Castello di Gropparello, sulle colline piacentine, spedisce ai curiosi e ai patiti dei gusti scomparsi un invito Alla tavola dei Re. Domenica 9 ottobre, le sale dell’antico maniero tornano a pullulare di cuochi e servitori, all’opera in uno scenario trionfale di cibo, fiori e frutta, in costante e frenetico movimento tra tavole imbandite e pareti decorate da trofei di cacciagione. Ai partecipanti, istruiti sulle usanze e sui piatti da una dama di corte, viene concesso l’onore di curiosare nel retroscena di un evento antico, assistendo alla sfilata dei cacciatori, all’arrivo dei carrettieri e della popolazione, giunta dai confini del feudo per offrire alla buona riuscita del banchetto il proprio contributo. Ma c’è di più. Mentre i cuochi cercano, tra i curiosi e i convitati, garzoni che vogliano apprendere l’arte culinaria di cui si fanno depositari e falconieri e arcieri si dimostrano disposti a svelare i segreti dei rispettivi mestieri, il Cavaliere compone in segreto un esercito di piccoli guerrieri per difendere la Corte dagli attacchi di forze esterne che

 minacciano il castello, proprio mentre gli ignari genitori si trastullano fra pietanze e vini.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi