Connect with us

Politica

Termini Imerese, Ministro Guidi: chiusa con successo operazione che rilancia sito strategico

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuti

Lavoro assicurato per i 700 dipendenti ex Fiat

termini_imereseRoma 16 febbraio 2016 – Il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi esprime grande soddisfazione per la firma del Contratto di Sviluppo tra Invitalia e Blutec per riconvertire e riqualificare il polo industriale ex Fiat di Termini Imerese. Con la firma di oggi – ha detto il Ministro – giunge positivamente a conclusione una lunga e difficile operazione di salvataggio e di rilancio. Termini Imerese, sito industriale strategico per la Sicilia, torna a essere un’area dove si parla di sviluppo e produzione e si accantonano i problemi occupazionali che finora si sono susseguiti. Grazie al grande senso di responsabilità di tutte le parti coinvolte – ha aggiunto il Ministro Guidi –  sarà possibile riassorbire nell’arco di tre anni tutti i 700 dipendenti ex Fiat che finora sono stati in Cassa integrazione. L’accordo prevede un investimento complessivo è di 95,8 milioni di euro, di cui 71 concessi da Governo e Regione Sicilia (67 milioni sotto forma di finanziamento agevolato e 4 milioni come contributo in conto impianti). Nello specifico, nell’area degli stabilimenti ex Fiat sorgerà un sito produttivo per componenti automotive e per l’allestimento di vetture ibride ed elettriche.

Print Friendly, PDF & Email