La Galleria Stefano Simmi inaugura il 2 gennaio 2016 la personale di Stefania Nicolini “TRA SOGNO E REALTA’”

Ore 18 .oo via dei Soldati 27 Roma

10294489_289077274590304_2975183210053546396_n-2Roma, 24 dicembre – La Galleria Stefano Simmi inizia l’ anno con la mostra di Stefania Nicolini dal titolo “TRA SOGNO E REALTA’”.  Artista romana di un imponente spessore artistico ,presenta questa mostra con una ventina di opere di grandi dimensioni ,eseguite ad olio. Il suo gesto pittorico rivela pienamente la trasparenza del suo desiderio di trasmettere tutta la passione legata alla parola” Amore”: materno, filiale e passionale ,ma sempre e solo amore…Una mostra ammantata di sentimento e passione ,una mostra che accarezzera’ il vostro animo… frammenti di quotidiana poesia. Stefania Nicolini li sa accogliere per poi trasferirli nelle sue tele dove grazie alla sua infinita sensibilita’ ,avviene la trasmutazione alchemica. La realta’ si fa’ quasi sempre aeriforme , perde definizione ma non intensita’e lentamente si trasforma in immagine onirica. I colori diventano surreali, carichi e confusi paiono quasi non essere mai al posto dove ci aspettiamo che possano essere , perche’ nei sogni e’ cosi’. E’ la suggestione che conta, non l’aderenza all’ effetivita’ delle cose . Possiamo partire da un volto , da un corpo , da un gesto ma poi dobbiamo essere disposti a lasciarci impressionare dai colori, a lasciarci guidare dalla luce verso cio’ che conta .Cio ‘ che conta non è la realtà perché essa , in fondo , altro non è che illusione . Ciò che conta è cosa ci resta dentro della realtà e questo lo scopriamo di notte quando perdiamo il controllo sul modo reale. Noi siamo fatti della stessa sostanza materiale di cui sono fatti i sogni. Noi siamo reali perché siamo sogni

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]