Il cielo in una stanza: a Cortina arriva la “starlight room”

A quota 2.055 metri, una stanza a sfiorare le stelle e solo pareti di vetro tra il caldo letto e l’incanto della neve e dei Monti Pallidi tutti attorno: a Cortina è possibile grazie alla “Starlight Room”, in località Col Gallina.

ImageProxyCortina d’Ampezzo, 7 marzo 2016_Dal tramonto all’alba, ammirare il cielo d’alta quota in prima fila dall’interno di una confortevole camera dalle pareti di vetro: è un sogno possibile a Cortina d’Ampezzo, dove Raniero Campigotto, gestore del Rifugio Col Gallina, ha dato vita alla stanza mobile Starlight Room Dolomites. A pochi chilometri dal cuore di Cortina, in località Col Gallina, si può così trascorrere una notte speciale per assaporare, da soli o in compagnia, la magia del cielo lontani dall’inquinamento luminoso e dal rumore: al tramonto l’enrosadira accende le rocce dei Monti Pallidi di un arancio inconfondibile, di notte la cascata di stelle è così vicina che sembra di poter toccare il cielo e all’alba le Dolomiti si tingono di rosa. Numerosi i servizi e i comfort compresi nel soggiorno all’interno della Starlight Room: colazione, cena con un ricco menù di piatti tipici che va dall’antipasto al dessert, cioccolatini e grappe aromatizzate, seduta regolabile per ammirare il panorama dalla prospettiva ideale, possibilità di ascoltare musica e altro ancora. La camera, situata nei pressi del rifugio Col Gallina, è raggiungibile in motoslitta, con le ciaspe o in fat bike: tre diverse modalità che ugualmente rappresentano un’esperienza di per sé affascinate e divertente. La Starlight Room Dolomites è disponibile su prenotazione, per una o due persone, al costo di 300 euro a notte (cena e colazione incluse).

Per info e prenotazioni:

Rifugio Col Gallina | Tel. +39 0436 2939 – +39 339 4425105

 

cortinadolomiti.eu

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com