Staminali, metodo Vannoni bocciato dagli esperti

VannoniPer il comitato scientifico nominato dal ministero della Salute non ha consistenza scientifica.  Presidente della Stamina Foundation: “Non mi aspettavo niente di diverso”. 

Roma, 12 settembre – Il metodo Stamina non ha consistenza scientifica. E’ il verdetto del comitato scientifico, nominato del ministero della Salute, per valutare il procedimento medico messo a punto dal presidente della Stamina Foundation, Davide Vannoni. Gli esperti non sono convinti della bontà del metodo che utilizza cellule staminale come trattamento terapeutico per malattie di diverso tipo, anche molto diverse tra loro per cause, sintomi e decorso. Continue Reading

Costruito in provetta il primo mini-cervello umano: utilizzate cellule staminali

provettaE’ un encefalo di 4 millimetri. Permetterà di osservare lo sviluppo di quello umano e riprodurre in laboratorio malattie neurologiche.  

Roma, 29 agosto – Un cervello umano costruito in provetta grazie all’utilizzo di cellule staminali. E’ lo straordinario risultato raggiunto grazie ad una ricerca internazionale guidata dall’Istituto di Biotecnologie molecolari dell’Accademia Austriaca delle Scienze, in collaborazione con le università di Edimburgo e Londra e con l’istituto britannico Sanger, della Wellcome Trust. La ricostruzione è un encefalo in miniatura di appena 4 millimetri, ottenuto grazie all’utilizzo delle cellule staminali umane pluripotenti indotte (Ips), ossia quelle immature in grado di svilupparsi in ogni direzione. Continue Reading

Staminali, terzo giorno di protesta sotto Montecitorio per i fratelli Biviano


staminali montecitorio3“E’ dura ma andiamo avanti ad oltranza.  I nostri politici sappiano che solo la morte ci fermerà”. 

Roma, 25 luglio – Dopo la sosta di una notte per far fronte ai problemi di salute causati dai due precedenti giorni di protesta, e soprattutto dalla notte trascorsa a dormire per strada davanti a Montecitorio, i due fratelli disabili Sandro e Marco Biviano, che stanno protestando dai giorni scorsi davanti a Montecitorio per rivendicare il diritto alla cura con Stamina, sono tornati davanti al palazzo del Governo per incatenarsi. Continue Reading

Staminali, 9 disabili dormono sotto Montecitorio: qui fino a quando non ci danno possibilità di curarci

staminaliLa protesta di alcuni malati. Oggi forse saranno ricevuti dal presidente della Camera Laura Boldrini. 

Roma, 24 luglio – “Nove disabili gravissimi questa notte hanno dormito davanti a Montecitorio nell’indifferenza generale dei media. E’ assurdo che giornali e televisioni non seguano queste vicende. Qui ci sono due fratelli, Sandro e Marco Biviano, che si sono fatti portare le bare perché da quella piazza son convinti che andranno via morti. Com’è possibile che a nessuno importi niente di loro?”.  A denunciarlo, in una nota, è Bruno Talamonti, presidente del Movimento ‘Vite sospese’, che sta appoggiano la protesta dei fratelli Biviano e degli altri disabili che chiedono al governo la possibilità di curarsi con il metodo Stamina. La protesta dei disabili è iniziata alle 10 del 23 luglio. In piazza c’erano circa 150 persone. Continue Reading

Ricerca, ricreato l’orecchio con le cellule staminali

orecchio

Studio americano pubblicato su Nature trasforma le cellule embrionali in specifiche. 

Roma, 11 luglio – Per la prima volta un gruppo di ricercatori americani è riuscito a ricreare le strutture dell’orecchio preposte alle funzioni dell’equilibrio e dell’udito. Ad annunciarlo è lo studio pubblicato su Nature da Eri Hashino dell’Indiana University e dai suoi colleghi. La scoperta potrebbe dare nuove linfa allo sviluppo di cure per la sordità e altre patologie correlate. La tecnica, su cui si basa lo studio, prevede la trasformazione delle cellule staminali embrionali di topo in cellule specifiche dell’orecchio interno, attraverso una speciale coltura a tre dimensioni. Continue Reading

Caos staminali, Nature contro Vannoni: dati errati

staminali

La rivista scientifica:  “uno psicologo trasformato in imprenditore medico”.

Roma, 2 luglio – Staminali ancora nell’occhio del ciclone. Dopo l’ulteriore rinvio per la sperimentazione sul metodo ‘Stamina’, che prevede l’utilizzo terapeutico di cellule staminali mesenchimali, oggi arriva anche il parere contrario di Nature, una delle piu’ antiche e importanti riviste scientifiche.  Il metodo Stamina, si legge in un articolo, proposto da Davide Vannoni e’ basato su dati errati e ricalca una ricerca pubblicata nel 2003 dal gruppo ucraino coordinato da Elena Schegelskaya, dell’universita’ Kharkov. Lo stesso Vannoni e’ definito  “uno psicologo trasformato in imprenditore medico”.  Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]