Estate 2016: cresce la spesa per le vacanze

[AdSense-A]

 

Anche i single rappresentano una fetta di mercato considerevole del settore turistico e per l’acquisto del viaggio prediligono il web. A metterlo in evidenza è SpeedVacanze.it, il tour operator specializzato nei viaggi per single e nella vendita di crociere online. 

Senza-titolo-40

Quest’anno il numero di italiani a concedersi una vacanza nel periodo luglio-settembre sarà invariato rispetto allo stesso periodo 2015. Lo sostiene SpeedVacanze.it che ha realizzato un’indagine sulla propensione delle famiglie e dei single ai viaggi per quest’estate. «Se il numero di vacanzieri è lo stesso, a cambiare è il budget di spesa» osserva SpeedVacanze.it, il tour operator specializzato nei viaggi per single e nella vendita di crociere online. Le famiglie spenderanno infatti circa 16,5 miliardi di euro, un budget in crescita del 2,5% rispetto al 2015, mentre i single spenderanno 7,1 miliardi di euro in crescita del 3,6%. La meta preferita dai vacanzieri resterà comunque l’Italia: il 64% dei viaggiatori prevede infatti di rimanere entro i confini del nostro Paese, contro un 36% che è intenzionato a trascorrere le vacanze all’estero, una scelta su cui pesa più che mai il timore di attentati in paesi stranieri. Così molte destinazioni estere hanno subito un crollo delle prenotazioni, ma continuano a conquistare le preferenze degli italiani la Grecia (15%) e la Spagna (12%), ritenute mete sicure. «In particolare le crociere con rotta verso l’arcipelago ellenico, perché le piccole Isole della Grecia sono considerate luoghi sicuri dai crocieristi e dai turisti italiani» puntualizzano gli analisti di SpeedVacanze.it. Per le mete in Italia è la Sardegna (16%) tra le mete predilette, insieme alla Puglia (14%) e alla Toscana (11%). Seguono poi la Sicilia (10%) e la Campania (8%). Tra le destinazioni più «cool» proprio Stintino in Sardegna e Pugnochiuso in Puglia sulle cui spiagge bianche e sconfinate SpeedVacanze.it organizza viaggi a due passi da casa dove però sembra di stare ai Caraibi. Con particolare riferimento ai single, a partire per una vacanza di almeno una settimana anche quest’anno saranno 7 milioni di single, con una spesa media pro capite di 1.015 euro contro i 980 euro del 2015 (+3,6%) ed una spesa complessiva di 7,1 miliardi di euro. «I single continuano a rappresentare una fetta di mercato considerevole del settore turistico e per le prenotazioni dei viaggi utilizzano ormai quasi esclusivamente il web, per poter vivere un’esperienza di viaggio che li coinvolga fin dal primo click» aggiungono gli analisti di SpeedVacanze.it.

Italia, Grecia e Spagna le mete preferite

[AdSense-A]

 

È l’Italia la meta preferita di quest’anno. A metterlo in evidenza è SpeedVacanze.it,  il tour operator specializzato nei viaggi per single e nella vendita di crociere online, secondo il quale il 64% dei viaggiatori prevede di rimanere entro i confini del nostro Paese

Senza-titolo-39

A causa dei recenti attentati molte destinazioni estere hanno subito un crollo delle prenotazioni. Quest’anno la destinazione preferita dai vacanzieri è dunque l’Italia: il 64% dei viaggiatori prevede infatti di rimanere entro i confini del nostro Paese, contro un 36% che è intenzionato a trascorrere le vacanze all’estero. Questi i dati snocciolati da SpeedVacanze.it, il tour operator specializzato nei viaggi per single e nella vendita di crociere online, che ha realizzato un’indagine sulla propensione delle famiglie e dei single ai viaggi per quest’estate. Per le mete in Italia è la Sardegna (16%) tra le mete predilette, insieme alla Puglia (14%) e alla Toscana (11%). Seguono poi la Sicilia (10%) e la Campania (8%). Tra le destinazioni più «cool» proprio Stintino in Sardegna e Pugnochiuso in Puglia sulle cui spiagge bianche e sconfinate SpeedVacanze.it organizza viaggi a due passi da casa dove però sembra di stare ai Caraibi. Per l’estero, continuano comunque a conquistare le preferenze degli italiani la Grecia (15%) e la Spagna (12%), ritenute mete sicure. «In particolare le crociere con rotta verso l’arcipelago ellenico, perché le piccole Isole della Grecia sono considerate luoghi sicuri dai crocieristi e dai turisti italiani» puntualizzano gli analisti di SpeedVacanze.it. Per le loro vacanze, secondo quanto osserva SpeedVacanze.it, le famiglie spenderanno circa 16,5 miliardi di euro, un budget in crescita del 2,5% rispetto al 2015, mentre i single spenderanno 7,1 miliardi di euro in crescita del 3,6%.

 

Viaggi: oggi scegliere una crociera sono soprattutto i giovani

[AdSense-A]

 

Giugno 2016 ha segnato una crescita del 14% nella richiesta di crociere, soprattutto tra i giovani under 40, una percentuale che secondo gli analisti di SpeedVacanze.it salirà ancora durante il mese di luglio.

Senza-titolo-11

È boom per le crociere. «È il tipo di vacanza che più delle altre consente di prendersi una pausa dallo stress della vita di tutti i giorni, tra divertimento, relax, natura e culture diverse» puntualizza Giuseppe Gambardella, fondatore di SpeedVacanze.it, il tour operator specializzato nei viaggi per single e nella vendita di crociere online. Proprio secondo i dati forniti da SpeedVacanze.it, le prenotazione a questa tipologia di vacanza a giugno 2016 sono aumentate del 14% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In quanto a modalità di prenotazione il 78% delle crociere oggi si prenota su Internet. «L’estrema flessibilità che questo tipo di vacanza consente fa sì che oggi siano soprattutto i giovani a mostrare una crescente propensione verso le crociere» aggiunge ancora Giuseppe Gambardella. Infatti, il 55% dei vacanzieri che acquista una crociera è al di sotto dei 40 anni. E a registrare la crescita maggiore secondo i dati registrati da SpeedVacanze.it sono le crociere con rotta verso l’arcipelago ellenico che stanno avendo un vero e proprio boom di prenotazioni: +24% negli ultimi 30 giorni.

Per le vacanze di quest’anno i single scelgono la Sardegna, la Puglia e la Toscana

[AdSense-B]

Queste le mete predilette dai single per le vacanze estive 2016 secondo quanto rilevato da SpeedVacanze.it, il portale specializzato nell’organizzazione di viaggi per single. In cima alle loro preferenze anche Sicilia, Campania e le crociere, che continuano ad essere in auge

Senza-titolo-10

Anche quest’anno i single costituiscono una fetta di mercato considerevole del settore turistico. «Circa un vacanziere su 3 è single» puntualizza Giuseppe Gambardella, fondatore di SpeedVacanze.it il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single. Ed è la Sardegna tra le mete predilette dai single per le loro vacanze. Insieme allaPuglia e alla Toscana, l’Isola è in cima alle loro preferenze. Seguono poi la Sicilia, laCampania e le crociere, destinazioni per le quali si è ha già ad oggi registrato un boom di prenotazioni, come per Stintino in Sardegna o per Pugnochiuso in Puglia sulle cui spiagge bianche e sconfinate SpeedVacanze.it ha organizzato un viaggio a due passi da casa in mete dove però sembra di stare ai Caraibi. «Queste sono due destinazioni particolarmente amate dai single per via del mare dalle acque cristalline che ne fanno due dei posti più belli d’Italia, ricchi di attrattive ma anche di tradizione, di cultura e di una produzione eno-gastronomica di eccellenza. Insomma i luoghi ideali in cui trascorrere un periodo di ferie alla scoperta di posti meravigliosi» spiega Giuseppe Gambardella. A fare crescere la domanda di vacanze sul territorio nazionale è però anche il timore di viaggiare verso i Paesi del Nord Africa e non solo, perché anche altri Paesi stanno registrando un calo di prenotazioni per la loro instabilità politica che crea sovente una pressione psicologica per cui molti italiani preferiscono trascorrere le loro vacanze sul territorio nazionale, dove peraltro oggi i vacanzieri possono trovare soluzioni a prezzi molto più competitivi rispetto al passato, anche perché hanno trovato in SpeedVacanze.it il loro punto di riferimento conveniente, sicuro e affidabile. «Semplicità e funzionalità sono le caratteristiche principali del nostro sito che più che un viaggio propone “emozioni”. E proprio per questo per noi è fondamentale che il nostro portale sia facilmente consultabile e che gli utenti possano prenotare in modo semplice, scegliendo in base alle loro specifiche esigenze» aggiunge Giuseppe Gambardella. In cima alla lista delle destinazioni preferite dai single per l’estate 2016 rimangono comunque alcune mete a medio e lungo raggio, come la Tanzania, gli Stati Uniti, leBahamas e la Thailandia, dove SpeedVacanze.it propone per Ferragosto un viaggio in tour tra Bangkok, Chiang Mai e l’isola di Ko Samui con le sue spiagge di sabbia bianca e le sue foreste pluviali rigogliose. Le crociere, infine, anche quest’anno continuano ad essere in auge. Tra quelle organizzate per Ferragosto da SpeedVacanze.it sta riscontrando un particolare successo quella con rotta verso le Bahamas e Miami, con tanto divertimento nella suaOcean Drive, icona e simbolo di questa sfavillante città statunitense. «E sono intramontabili anche le crociere con tappa a Mykonos e Santorini, che coniugano spiagge e movida con uno dei tramonti più suggestivi del mondo, e quelle con rotta verso le Baleari, specialmente quella con overnight a Ibiza e Mallorca»aggiunge Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it.

Italia meta preferita dai vacanzieri (58%), mentre all’estero vanno per la maggiore Zanzibar (11%), Miami e Bahamas (9%) e Thailandia (6%)

È quanto emerge da un’indagine condotta da SpeedVacanze.itil portale specializzato nell’organizzazione di viaggi per single, secondo il quale quest’anno a prenotare le vacanze su Internet è l’80% degli italiani.

Senza-titolo-21

Roma, 13 Giugno – Quali sono le principali destinazioni in cui gli italiani andranno in vacanza? Secondo un’indagine di SpeedVacanze.it tra le mete dell’estate 2016 al primo posto si classifica l’Italia con il 58% delle preferenze e ad acquistare una vacanza su Internet è l’80% degli italiani, contro il 12% di chi preferisce l’agenzia viaggi e l’8% di chi preferisce contattare direttamente le strutture ricettive. Nonostante il clima preoccupante che si è instaurato in concomitanza con l’inizio degli Europei di Calcio 2016 e dell’iniziativa del governo francese di lanciare un’applicazione per smartphone che avvisa i cittadini quando è in corso un attentato, gli italiani ai viaggi estivi proprio non rinunciano. Prenotare già da ora le vacanze diventa anzi un modo per stare più tranquilli, prediligendo mete ritenute sicure come Puglia, Sardegna e Toscana. «Molti si sentono più tranquilli rimanendo in Italia e scelgono quindi mete lungo i tratti più suggestivi della nostra Penisola» commenta Giuseppe Gambardella, fondatore di SpeedVacanze.it, il portale specializzato nell’organizzazione di viaggi per single, secondo cui quest’estate i viaggi sono in crescita del 19%. Tra le mete italiane preferite dai vacanzieri al primo posto si classifica la Puglia, seguita dalla Sardegna e dalla Toscana. E proprio in Puglia a Pugnochiuso e in Sardegna sulle spiagge bianche e sconfinate di Stintino SpeedVacanze.it propone viaggi a due passi da casa in luoghi dove però sembra di stare ai Caraibi. Oltre all’Italia, secondo quanto osserva SpeedVacanze.it, in cima alla lista delle destinazioni vi sono anche mete esotiche come Zanzibar (11%) con il suo mix di colori, profumi e culture, Miami e le Bahamas (9%), dove il tour operator specializzato in viaggi per single ha organizzato un Ferragosto con tanto divertimento nella “Ocean Drive” di Miami, icona e simbolo di questa sfavillante città statunitense, e Thailandia (6%) con le sue spiagge di sabbia bianca e le sue foreste pluviali rigogliose

Estate 2016: gli Italiani preferiscono rimanere in Italia

Con l’inizio degli Europei di Francia 2016 cresce la preoccupazione per possibili attentati, ma alla vacanza estiva gli italiani non rinunciano, preferendo mete nazionali: «così il viaggio diventa un modo per stare più tranquilli» sottolineano gli analisti di SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi per single.

Senza-titolo-6

Roma, 10 Giugno  – Nonostante il clima preoccupante, gli italiani non rinunciano a prenotare le vacanze estive e il viaggio diventa anzi un modo per stare più tranquilli, prediligendo mete nel territorio nazionale come Puglia, Sardegna e Toscana o altre destinazioni un po’ più lontane ma ritenute comunque sicure. A metterlo in evidenza è SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single, secondo cui quest’estate i viaggi sono addirittura in crescita del 19% rispetto al 2015. Se in questi giorni in Francia cresce l’insicurezza e in concomitanza con l’inizio degli Europei di Calcio il governo d’Oltralpe ha addirittura lanciato un’applicazione per smartphone che avvisa i cittadini quando è in corso un attentato, gli italiani ai viaggi estivi proprio non rinunciano. «Nonostante il clima preoccupante in tutta Europa, per recuperare un po’ di serenità un numero considerevole di persone ha già prenotato in anticipo le proprie vacanze 2016»puntualizza Giuseppe Gambardella, fondatore di SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e nuovi potenziali partner. SpeedVacanze.it già ad oggi ha registrato un incremento di prenotazioni del 19% e questa tendenza è in crescita, per cui i vacanzieri quest’anno saranno molti di più rispetto al 2015. Certo la maggior parte di loro sta prediligendo mete italiane, come Pugnochiuso in Puglia, dove dal 2 al 9 luglio oppure dal 16 al 23 luglio SpeedVacanze.it propone un viaggio all’insegna del relax, tra panorami mozzafiato e un mare cristallino. Oppure sulle spiagge bianche e sconfinate di Stintino in Sardegna, dove dal 25 giugno al 2 luglio oppure dal 9 al 16 luglio SpeedVacanze.it ha organizzato un viaggio a due passi da casa in una meta dove però sembra di stare ai Caraibi. E sul portale SpeedVacanze.it è boom di prenotazioni anche per i weekend, come quelli in Toscana (dal 17 al 19 giugno) a Ponza in barca a vela (dal 24 al 26 giugno) inCostiera Amalfitana (dall’8 al 10 luglio) nella Riviera del Conero (dal 22 al 24 luglio). «Molti si sentono più sicuri rimanendo in Italia e scelgono quindi mete lungo i tratti più suggestivi della nostra Penisola» spiega Giuseppe Gambardella. Ma, secondo quanto rileva SpeedVacanze.it, in cima alla lista delle destinazioni vi sono anche le mete esotiche, includendo un’isola dal fascino unico come Zanzibar (dal 2 al 10 agosto), con il suo mix di colori, profumi, culture e architetture, o come Miami e le Bahamas, dove SpeedVacanze.it dall’11 al 20 agosto ha in programma un Ferragosto emozionante tra i meravigliosi panorami delle Bahamas e tanto divertimento nella Ocean Drive di Miami, icona e simbolo di questa sfavillante città statunitense, con i suoi palazzi in stile Art Déco, ristoranti alla moda e locali notturni. E altra proposta di Ferragosto che sta andando per la maggiore è la Thailandia, doveSpeedVacanze.it propone un viaggio dal 13 al 26 agosto in tour tra Bangkok, Chiang Mai e l’isola di Ko Samui con le sue spiagge di sabbia bianca, foreste pluviali rigogliose, vita notturna e numerose attività sportive in un’atmosfera molto rilassante.

A San Faustino i single stanziano un budget di 110 euro

Tra chi spende di più, secondo i dati analizzati da SpeedVacanze.it, sul podio troviamo al primo posto i milanesi, con un budget pro capite di 160 euro. Al secondo posto i napoletani che arrivano a 150 euro ed in terza posizione troviamo i veneti con 120 euro.

imageRoma, 15 febbraio – Chi un partner ce l’ha non tende a spendere molto in viaggi, regali e ristoranti. Chi il partner non ce l’ha, invece, nel tentativo di trovarne uno si mostra più generoso. È quanto emerge da una ricerca condotta dal portale di viaggi online SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single, che -dalle cenette romantiche ai fiori, dal wellness ai viaggi- ha stimato in 10,5 miliardi di euro la spesa annuale dei single italiani per conquistare un partner. E per San Faustino, la festa dei single che si celebra il 15 febbraio, i single hanno stanziato mediamente un budget di 110 euro, pari a più del doppio di quella che è stata la spesa media dagli innamorati per San Valentino. «I single per cercare di conquistare una donna non badano a spese» conferma Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e molti nuovi potenziali partner. Chi spende di più? Secondo i dati analizzati da SpeedVacanze.it, sul podio troviamoal primo posto i milanesi che, con un budget pro capite di 2.900 euro annui (160 euro la spesa media per San Faustino), sembrano disposti a tutto pur di conquistare la loro potenziale anima gemella. Al secondo posto i napoletani che arrivano a spendere anche 2.800 euro (150 euro la spesa media per San Faustino) ed in terza posizione troviamo i veneti con 2.500 euro all’anno di budget (120 euro la spesa media per San Faustino). Tra i più attenti alle spese, invece, preferendo optare per fiori, cioccolatini ed altri regali meno impegnativi, si classificano al primo posto i romani con 400 euro all’anno di budget (50 euro la spesa media per San Faustino), seguiti al secondo posto dagli umbri con 450 euro (60 euro per San Faustino) ed al terzo posto dagli emiliani e romagnoli con 500 euro (70 euro per San Faustino). Tra chi opta per un viaggio tra quelli proposti da SpeedVacanze.it quest’anno ad andare per la maggiore è la Crociera a Cuba, Giamaica, Isole Cayman e Messico che già ha registrato tantissime prenotazioni. Su SpeedDate.it, invece, ancora tante opzioni in tutte le città italiane, da Roma a Milano, da Ancona a Torino, con Speed Date, Speed Dinner ed altre serate a tema.

San Faustino: Single alla riscossa

Il budget di spesa dei single per San Faustino è il doppio di quello degli innamorati per San Valentino: a metterlo in evidenza è SpeedVacanze.it, il portale specializzato in eventi e viaggi per single.

cupidoRoma, 13 febbraio – Italiani, popolo di latin lover. Una ricerca condotta dal portale di viaggi onlineSpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single, ha stimato in 10,5 miliardi di euro la spesa annuale dei single italiani per conquistare un partner: dalle cenette romantiche ai fiori, dal wellness ai viaggi. Gli innamorati sono invece più parchi. Il loro budget di spesa annuale per conquistare una donna è meno della metà di quello dei single. E neanche per San Valentino gli innamorati spendono di più: anche in questo caso il loro budget è la metà di quello dei single per San Faustino, la festa dei single che si celebra il 15 febbraio, un giorno dopo San Valentino, e che negli ultimi anni ha preso molto piede in tutte le principali città italiane. In sintesi quello che emerge dalla ricerca di SpeedVacanze.it è che chi un partner ce l’ha non tende a spendere molto in viaggi, regali e ristoranti neanche in occasioni speciali come può essere San Valentino. Mentre, al contrario, chi il partner non ce l’ha, nel tentativo di trovarne uno, si mostra più generoso. «I single per cercare di conquistare una donna, ma anche solo per fare nuove conoscenze o per divertirsi da soli, non badano a spese» conferma Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e molti nuovi potenziali partner. Ma tra gli italiani, chi spende di più? Secondo i dati analizzati da SpeedVacanze.it, sul podio troviamo al primo posto i milanesi che, con un budget pro capite di 2900 euro annui, sembrano disposti a tutto pur di conquistare la loro potenziale anima gemella. Al secondo posto i napoletani che arrivano a spendere anche 2800 euro edin terza posizione troviamo i veneti con 2500 euro all’anno di budget. Tra i più attenti alle spese si classificano invece al primo posto i romani con 400 euro all’anno di budget, seguiti al secondo posto dagli umbri con 450 euro ed al terzo posto dagli emiliani e romagnoli con 500 euro. I romani, insomma, sono sì latin lover, ma più oculati nelle spese. Se quindi i milanesi, i napoletani e i veneti corteggiano con viaggi e regali importanti, i romani, gli umbri e gli emiliani e romagnoli preferiscono optare per fiori, cioccolatini ed altri regali meno impegnativi. Per tutti, comunque, su SpeedVacanze.it e su SpeedDate.it per questo San Faustino 2016 non c’è che l’imbarazzo della scelta. Dalle serate a tema ai week-end, fino ai viaggi più impegnativi, per una vita sociale pianificata con meticolosa cura che offre ai tutti i single l’opportunità di trascorrere una serata diversa e, perché no, di trovare l’amore. Tra le proposte di SpeedVacanze.it per questa occasione tante imperdibili proposte e per chi vuole optare per qualcosa di veramente speciale una meravigliosa Crociera a Cuba, Giamaica, Isole Cayman e Messico che già ha registrato tantissime prenotazioni. Su SpeedDate.it, invece, ancora tante opzioni in tutte le città italiane, da Roma a Milano, da Ancona a Torino, con Speed Date, Speed Dinner ed altre serate a tema.

Boom di prenotazioni per San Valentino

Il 38% degli italiani si concederà una mini vacanza per il weekend di San Valentino: è quanto emerge
da un sondaggio di SpeedVacanze.it, il portale specializzato in viaggi per single, secondo il quale
questa percentuale sale al 51% tra i single. 

viaggi-160212100604Roma, 12 febbraio – Tante le prenotazioni dei viaggi per San Valentino. A partire sono 4 italiani su 10, ma a “festeggiare” con un viaggio saranno soprattutto i single: oltre la metà di loro ha prenotato una mini vacanza, che in molti casi costa meno di una cena a lume di candela in un ristorante alla moda. Lo rileva un sondaggio su un campione di 2.000 persone di entrambi i sessi realizzato dal portale di viaggi online SpeedVacanze.it,  il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single, secondo cui il 51% degli intervistati si è detto deciso a concedersi una vacanza di almeno 2 giorni in occasione della festa degli innamorati. «Può sembrare un paradosso, ma San Valentino è uno dei giorni più gettonati dai single per uscire e fare nuove conoscenze» commenta Giuseppe Gambardella, ideatore di  SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e molti nuovi potenziali partner. «Le prenotazioni su SpeedVacanze.it hanno il vento in poppa: quello che sta andando per la maggiore è il weekend di San Valentino in Toscana. Ma abbiamo moltissime richiesta anche per i viaggi un po’ più lunghi come la Crociera in Costa Azzurra, Spagna e Malta» spiega Giuseppe Gambardella. E sono proprio le crociere ad essere in cima alla lista delle preferenze anche nel periodo immediatamente successivo a San Valentino, come ad esempio la Crociera SpeedVacanze.it con destinazione Cuba, Giamaica, Isole Cayman e Messico, dal 22 febbraio al 3 marzo 2016, che sta registrando moltissime prenotazioni. «Questa crociera sta riscontrando tante adesioni perché consente di fuggire dall’inverno e ritrovare l’atmosfera dell’estate ad un prezzo altamente competitivo»puntualizza l’ideatore di SpeedVacanze.it. Nel 2016 è dunque di nuovo boom dei viaggi a bordo di queste enormi “città” galleggianti dove SpeedVacanze.it organizza tanti giochi per socializzare: dal classico Speed Date al più innovativo Lock Date Party, dove un lucchetto ed una combinazione diventano gli ingredienti per serate all’insegna del divertimento. Che si tratti di un weekend a pochi chilometri da casa piuttosto che di una crociera transoceanica, il comune denominatore dei viaggi SpeedVacanze.it rimane sempre lo stesso: un ambiente coinvolgente per mettere insieme uomini e donne con interessi, gusti e desideri il più possibile affini nell’ambito di una ampia e innovativa scelta di viaggi durante i quali si creano dei gruppi molto uniti.

Single in crescita del 20% nell’ultimo decennio

La vita da single torna di moda. Negli ultimi 10 anni le famiglie costituite da una sola persona sono aumentate e così anche le spese.

evid-singleRoma, 16 dicembre – Nell’ultimo decennio le famiglie costituite da una sola persona sono aumentate del 20%. Lo dice un’analisi di SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single che sottolinea anche come il costo della vita mensile incide di più sul bilancio di un single rispetto alla media pro capite dei componenti di una famiglia di tre persone: 1.800 contro mille euro. Secondo l’analisi di SpeedVacanze.it, i single spendono 450 euro al mese solo per cibi e bevande contro i 200 euro pro capite della famiglia. E anche per l’abitazione i single pagano di più: 600 euro al mese contro i 280 di media pro capite familiare. In Italia ci sono oggi 8 milioni di single che secondo le stime di SpeedVacanze.it per vivere da soli devono affrontare un costo ben superiore rispetto a quello di un componente di una famiglia tipo. Con una spesa in crescita perfino per i regali di Natale (+20% rispetto alla spesa media pro capite delle famiglie) e per il settore del turismo che rimane uno settori a maggiore tasso di sviluppo (+19%) nell’ambito di un target single. E proprio i viaggi registrano quest’anno un boom di adesioni da parte dei single che privilegiano proposte come la Crociera di Capodanno (dal 26 dicembre al 3 gennaio) alla scoperta di Dubai e degli Emirati Arabi, il viaggio a Cuba (dal 27 dicembre al 4 gennaio), il Capodanno in Brasile a Rio de Janeiro (dal 29 dicembre al 6 gennaio), il Capodanno a Zanzibar (dal 29 dicembre al 6 gennaio), i viaggi verso mete europee con Amsterdam, Barcellona, Budapest, Madrid e Praga ai primi posti, e molte destinazioni lungo i tratti più suggestivi della nostra Penisola, dalla Toscana a Canazei, da Roma a Milano, dove SpeedVacanze.it propone imperdibili pacchetti vacanza.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com