Fiori e abiti colorati per una notte all’insegna della Pace. Al Singita di Fregene arriva il Flower Party 2016.

[AdSense-A]

 

Giovedì 25 agosto dalle 19 serata hippy nell’incantevole spiaggia del Villaggio dei Pescatori. Il “saluto al tramonto” è ormai il must delle estati modaiole della costa laziale.


Senza-titolo-20

Abiti dai colori vivaci, fiori tra i capelli e tanta voglia di vivere. Si svolgerà giovedì 25 agosto a partire dalle ore 19 presso il Singita Miracle Beach il Flower Party 2016.  Un evento unico, allegro, divertente con cui si conta arriveranno a Fregene migliaia di giovani romani. Tutto per una serata indimenticabile.  Il Flower Party del Singita Miracle Beach di Fregene prende spunto dal “Flower Power”: il movimento nato negli anni Sessanta per dire No alla guerra del Vietnam. Le posizioni del movimento pacifista furono clamorose e fecero la storia di quell’epoca tanto da rimanere un punto di riferimento ideale anche per le generazioni degli anni successivi.  I suoi seguaci, gli hippy oppure detti “figli dei fiori”, erano soliti indossare abiti colorati e stampe a fiori. La natura era infatti concepita come energia, forza positiva ed espressione di felicità oltre che di libertà.  La serata come sempre organizzata da Marco Falsarella, Claudia Serafini, Luca Iacoponi e tutto lo staff del Singita Miracle Beach sarà un evento per l’incantevole Villaggio dei Pescatori punto di riferimento di mode, tendenze e divertimento estivi per tutta la costa laziale. Il Flower Party inizierà alle ore 19 e andrà avanti fino a tardi. Momento clou sarà il tramonto, come è nelle caratteristiche sia del Singita di Fregene che nel Singita di Marina di Ravenna. Il saluto al sole aprirà le danze sull’incantevole spiaggia della Perla del Tirreno lasciando spazio alle luci delle fiaccole.  Sono inoltre previsti: performance del Singita Nouveau Cirque, Djset e Hippie Market. Dress code della serata: FLOWERS AND HIPPIE.

Mercoledì 10 agosto, Holi Beach Party, serata in stile Indian Bollywood

[AdSense-A]

 

Per la note delle stelle, al Singita un evento ispirato alle feste indiane tradizionali, all’insegna dell’amore e dei colori

Senza-titolo-27

Mercoledì 10 agosto 2016, in occasione della notte di San Lorenzo e delle stelle cadenti, il  HYPERLINK “http://www.singita.it” Singita Miracle Beach di Fregene propone Holi Beach Party – Festival of Sharing Love, una serata in stile Indian Bollywood, ispirata alle feste indiane tradizionali. L’evento sarà caratterizzato da un’esplosione di colori al momento del tramonto, e vedrà la partecipazione del Singita Nouveau Cirque, che si esibirà in performance dal vivo, e Art and Dance Shows. Il tutto accompagnato da ottimo cibo indiano. Il festival ha origine dalla mitologia induista: il dio Krishna, geloso della bellezza e del candore della pelle dell’amata Radha, un giorno decise di dipingerle la faccia con dei colori. Ecco perché l’Holi è anche la festa degli innamorati, che si colorano il viso a vicenda in segno d’amore. Nella tradizione indiana, la festa di Holi simboleggia a vittoria del bene sul male, l’eguaglianza tra le caste e la libertà di espressione dei nostri desideri, rilasciando le tensioni accumulate dentro di noi nel corso dell’anno e aiutandoci a sconfiggere il nostro ego e abbattere le barriere che abbiamo costruito intorno a noi. All’improvviso non vi è più differenza tra noi e gli altri. L’Holi festival celebra la varietà dei colori, della gioia, dell’amore e del divertimento. Il tutto, in armonia con il mondo e la natura. Tutti i colori usati in occasione dell’Holi, infatti, sono ricavati da piante, frutti o fiori. Il blu dei frutti di bosco, il marrone delle foglie di the, il magenta delle radici, il giallo dei crisantemi.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com