Silvio Dani nuovo presidente del consorzio vini Colli Berici e Vicenza

Rinnovato il Consiglio d’Amministrazione in carica per i prossimi tre anni. Vicepresidenti: Alberto Marchisio e Giancarlo Cavazza.

 

downloadVicenza, 19 maggio – Silvio Dani è il nuovo presidente del Consorzio vini Colli Berici e Vicenza. Succede ad Andrea Cantarella che ha guidato il Palazzo del Vino di Lonigo dal 2012 e che rimane attivo nel Consiglio d’Amministrazione. Dani, 46 anni, gestisce un’azienda agricola con circa 10 ettari di vigneto a Sarego (Vicenza). Ha maturato un’esperienza decennale nel CdA del Consorzio, a cui ha affiancato dal 2009 l’incarico di consigliere d’amministrazione di Collis e negli ultimi tre anni di vicepresidente della Cantina Colli Berici. Due i vicepresidenti che affiancheranno Dani nella conduzione del consorzio: Alberto Marchisio, direttore della Cantina Colli Vicentini e Giancarlo Cavazza, proprietario dell’azienda agricola Cavazza. Gli altri consiglieri d’amministrazione sono: Adriano Rigolon, Gianni Mazzocco, Andrea Pretto, Pierpaolo Cielo, Nicola Dal Maso, Gianluca Graziani, Enrico Pegoraro, oltre al presidente uscente Andrea Cantarella. La tutela e la valorizzazione del territorio sarà l’impegno del nuovo consiglio. “I Colli Berici – spiega Dani – hanno dimostrato di avere una straordinaria vocazione, in particolare per la produzione di vini rossi. Ora stiamo arrivando alla definizione di uvaggi caratteristici sui quali si concentrerà il nostro lavoro di promozione”. Un’attività promozionale che partendo dal vino coinvolgerà l’intero territorio, da comunicare come insieme di risorse storiche, paesaggistiche, artistiche e culturali.  “L’obiettivo di fondo – prosegue Dani – è quello di caratterizzare maggiormente le produzioni DOC, sostenendole produttivamente e migliorandone la spendibilità sul mercato”.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com