Guardia Costiera, 1467 migranti tratti in salvo nel canale di Sicilia

Le unità intervenute hanno recuperato anche i corpi di 3 migranti privi di vita

foto 2Roma, 16.03.2016 – Sono complessivamente 1467 i migranti tratti in salvo nella giornata di oggi, nel canale di Sicilia, nel corso di 12 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le unità intervenute hanno recuperato anche i corpi di 3 migranti privi di vita. In particolare, Nave Diciotti CP 941 della Guardia Costiera ha soccorso 6 gommoni, portando in salvo 750 migranti e recuperando 2 cadaveri. Alle operazioni hanno preso parte unità della Marina Militare (Nave Sirio e Nave Aviere) che hanno soccorso 5 gommoni con a bordo complessivamente 635 migranti e recuperato il terzo cadavere; infine, l’unità norvegese Siem Pilot – inserita nel dispositivo Frontex – ha salvato 82 migranti a bordo di un gommone.
foto 1Ai numeri anzidetti, si uniscono i 951 migranti tratti in salvo nella giornata di ieri nel Canale di Sicilia. A corredo del presente comunicato, si allegano alcune immagini delle operazioni di soccorso effettuate da Nave Diciotti della Guardia Costiera.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com