Nigeria, bomba esplode in stazione autobus

tahmasebi20130917235522900La setta islamica Boko Haram sospettata dell’attentato in Nigeria che ha causato 71 morti e 124 feriti

Roma, 14 aprile – Una bomba è esplosa oggi all’ora di punta in una stazione degli autobus di Abuja, capitale della Nigeria, provocando almeno 71 morti e 124 feriti. Lo ha riferito un portavoce della polizia. I sospetti per la responsabilità dell’attentato sono subito caduti sulla setta islamica Boko Haram, attiva soprattutto nel nordest che, però, per il momento non ha rivendicato l’attentato. Gli esperti della sicurezza sospettano che l’esplosione sia avvenuta all’interno di un veicolo. I militanti di Boko Haram combattono per uno stato islamico e sono stati particolarmente attivi negli ultimi mesi contro obiettivi civili, accusati di collaborare col governo o le forze di sicurezza. Presunti militanti islamici hanno ucciso almeno 60 persone nell’attacco ad un villaggio la scorsa settimana.

Fonte: Reuters

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]