MISE: Incontro su stabilimento GE di Sesto San Giovanni

L’azienda ha confermato la decisione presa il 16 maggio 2016 di avviare la mobilità per i 179 lavoratori di Sesto San Giovanni

Senza-titolo-8

Roma 31 maggio 2016 –– Si è tenuto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico un incontro relativo alla situazione dello stabilimento della General Electric di Sesto San Giovanni. Alla riunione presieduta da Giampietro Castano Responsabile dell’Unità gestione vertenze del dicastero, hanno partecipato i Rappresentanti della Regione Lombardia, del Comune di Sesto San Giovanni, dell’Azienda, delle Organizzazioni sindacali nazionali e territoriale di categoria insieme alle RSU. L’azienda ha confermato la decisione presa il 16 maggio 2016 di avviare la mobilità per i 179 lavoratori di Sesto San Giovanni, tutte le Istituzioni presenti e le OOSS hanno fortemente stigmatizzato questa decisione. Le Istituzioni hanno inoltre confermato la loro disponibilità a sperimentare tutti gli strumenti utili ad incentivare il percorso di reindustrializzazione del sito ed a salvaguardare i livelli occupazionali. Il Mise insieme alle Istituzione coinvolte, chiederà in breve tempo un incontro con i vertici di GE Italia ed Europa.  Verrà convocato un nuovo incontro per aggiornare le parti in merito agli esiti del confronto con il “Management”. Il Mise assicura un monitoraggio costante sull’evolversi della situazione.

GUE’ PEQUENO: aggiunte tre date allo “Squalo Summer Tour”

Fra luglio ed Agosto: Avezzano, Cagliari e Diamante

unnamedRoma, 29 Aprile – Lo Squalo Summer Tour di GUE’ PEQUENO si arricchisce di tre nuovi appuntamenti fra luglio ed agosto: Avezzano (Aq), Cagliari e Diamante (Cs). Nello specifico, ad Avezzano e Cagliari saranno presenti rispettivamente Noyz Narcos e Clementino in qualità di special guest.

Ecco di seguito le date del tour

29.04 TAVAGNASCO (TO), Tavagnasco Rock (anteprima tour estivo)
08.07 AVEZZANO (AQ), Kimera Rock (+ Noyz Narcos)
26.07 ROMA, POSTEPAY ROCK IN ROMA (The Italian Way – White Stage)
04.08 CAGLIARI, Arena S. Elia (+ Clementino)
13.08 DIAMANTE (CS), Teatro dei Ruderi di Cirella Antica
08.09 SESTO S.GIOVANNI (MI), Carroponte

…nuove date in arrivo!!!

Prezzo del biglietto per Avezzano: €18,00+d.p.
Prezzo del biglietto per Cagliari: €20,00+d.p.
Prezzo del biglietto per Diamante: € 17,00+d.p.

Saranno inoltre disponibili i VIP PACKAGE che includeranno:

–  entrata anticipata allo show (15 minuti prima dell’apertura delle porte)
–  pass laminato commemorativo
–  poster celebrativo autografato
–  meet & greet con l’artista
– Prezzo: €50,00 (oltre al costo del biglietto)

Biglietti e VIP package disponibili su livenation.it e ticketone.it

G.E., apertura dell’azienda a percorsi diversi dalla mobilità per mantenere vocazione del sito di Sesto San Giovanni 

Le Istituzioni hanno positivamente accolto la decisione dell’azienda ed hanno ribadito la necessità di mantenere a Sesto la produzione industriale

general-electricRoma 21 aprile 2016 – Si è svolto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico l’incontro con i rappresentanti della multinazionale General Electric ed ex Alstom per il futuro dello stabilimento di Sesto S. Giovanni. Nel corso della riunione presieduta dal Responsabile dell’Unità gestione vertenze del Mise Giampietro Castano, GE accettando le richieste precedentemente fatte dalle Istituzioni (Mise, Regione Lombardia e Comune di Sesto S. Giovanni) e dalle OOSS, ha comunicato di non avviare la procedura di licenziamento collettivo. Le Istituzioni hanno positivamente accolto la decisione dell’azienda ed hanno ribadito la necessità di mantenere a Sesto la produzione industriale, che è la condizione necessaria per la prosecuzione del confronto tra le parti. A questo proposito l’azienda ha confermato che prosegue l’interlocuzione con il possibile soggetto industriale interessato. Verranno svolte nei prossimi giorni delle verifiche sul percorso da affrontare e il tavolo verrà aggiornato in tempi brevi per una valutazione congiunta.  Il Mise, le Istituzioni (Monica Chittò Sindaco di Sesto S. Giovanni insieme all’Assessore Virginia Montrasio e Fulvio Matone per la Regione Lombardia) e le OOSS (nazionali e territoriali di categoria unitamente alle RSU) presenti all’incontro, hanno sottolineato l’urgenza di individuare una soluzione in tempi brevi che possa essere già presa in considerazione il prossimo incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com