Screening gratuito per la prevenzione delle malattie urologiche

[AdSense-C]

Indispensabile prenotare la visita che sarà effettuata negli ambulatori della Private Hospital Argento

Senza-titolo-9

La prevenzione è fondamentale ad ogni età, per entrambi i sessi. Fin dall’adolescenza uomini e donne dovrebbero evitare stili di vita nocivi per la salute dell’apparato uro-genitale, con particolare riguardo all’alimentazione, al sovrappeso, al fumo, all’assunzione di alcolici, ecc. Una visita specialistica urologica potrebbe individuare in fase precoce patologie e infezioni legate alla sfera riproduttiva, calcolosi e infezioni delle vie urinarie, neoplasie vescicali, renali e specialmente a carico della prostata. Per questo motivo infatti, il mese di GIUGNO sarà per la clinica Private Hospital Argento, il MESE DELLA PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE URINARIE: nei giorni 24 e 29 giugno (dalle ore 8 in poi), il dott. Vincenzo Cosentino, specialista in Urologia, già Primario del Reparto di Urologia presso Azienda Ospedaliera della Sicilia, coadiuvato dallo staff medico del reparto, effettuerà degli SCREENING GRATUITI per uomini e donne, di ogni età.

MODALITÀ PER PRENOTARE LA VISITA GRATUITA DI CONTROLLO:

La prenotazione è indispensabile; si può telefonare direttamente alla Clinica Private Hospital Argento ai numeri 095 515504 e 095 512511 (dalle 8.00 alle 20.00), oppure inviando una mail a: info.argento2016@gmail.com, indicando nell’oggetto “PRENOTAZIONE SCREENING GRATUITO UROLOGIA” inserendo il nome, il cognome e l’età del paziente che desidera prenotarsi.

Saranno garantite fino a un massimo di 12 visite gratuite per giornata.
Per tutte le prenotazioni eccedenti, la Direzione della Clinica si riserverà di contattare individualmente i pazienti e valutare nuove date.

SALUTE. BAMBINI SPESSO MALATI? ECCO I CONSIGLI DELL’OTORINO

GELARDI: EVITARE L’ASILO PUÒ AIUTARE A  PREVENIRE

images (1)Roma, 30 mag. – ‘Da quando mio figlio ha messo piede all’asilo e’ sempre malato’. E’ una delle frasi piu’ ricorrenti fra tutti quei genitori che si rivolgono al medico per febbre e malattie dell’apparato respiratorio dei loro piccoli. Un problema ricorrente dunque, che colpisce la maggioranza dei bambini che frequentano la scuola materna e soprattutto il nido, costrigendo i piccoli a lunghi periodi di malattia, febbri continue e, inmolti casi,  all’assunzione, spesso immotivata,  di antibiotici. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com