Scandalo Ior, arrestato dalla Guardia di Finanza un alto prelato

In manette anche un broker e un funzionario dei servizi segreti

Roma, 28 giugno – Un alto prelato di Salerno, monsignor Nunzio Scarano, un broker e un funzionario dei servizi segreti dell’Aisi, Giovanni Maria Zito,  sono stati arrestati questa mattina a Roma dal Nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza, per corruzione e truffa.  L’operazione è avvenuta nell’ambito dell’inchiesta sullo Ior della Procura di Roma anche se, a quanto si apprende, gli arresti farebbero parte di un filone autonomo. La notizia arriva a distanza di qualche giorno dall’istituzione ,da parte di Papa Bergoglio, di una commissione proprio per vigilare sull’istituto bancario, con lo scopo di “raccogliere puntuali informazioni sull’andamento”.

ior

Presentato al Senato un ddl bipartisan per una commissione d’inchiesta sui casi di femminicidio

Parlamentari donne unite nel chiedere una commissione bicamerale contro violenza alle donne

uomini_violenti-285x214Roma, 27 giugno – Sono Valeria Fedeli e Anna Finocchiaro (Pd), Cinzia Bonfrisco (Pdl), Linda Lanzillotta e Stefania Giannini (Scelta Civica), Alessia Petraglia (Sel) e Cristina De Pietro (M5S) le prime firmatarie bipartisan del ddl presentato al Senato affinchè sia istituita una commissione d’inchiesta bicamerale sul fenomeno femminicidio in rapida crescita nel nostro Paese. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com