Al Mise riunione tavolo settore panificazione

Il Tavolo di confronto sulla panificazione ha confermato il testo oggi presentato

tavolo_alimentareRoma, 23 luglio 2015 – Si è svolto al Ministero dello Sviluppo Economico una riunione di confronto con le associazioni di categoria del settore della panificazione presieduto dal Sottosegretario Simona Vicari per risolvere il vuoto normativo creato dalla mancata emanazione del decreto in attuazione dell’art. 4 DL n. 223/2006 che stabilisce le norme generali sulla denominazione di “pane fresco”, “pane conservato” e “panificio”. Il Tavolo di confronto sulla panificazione ha confermato il testo oggi presentato e che sarà pertanto sottoposto alla Conferenza Stato-Regioni prima della sua definitiva approvazione.“Oggi il Governo ha colmato un vuoto normativo lasciato scoperto da anni su un fronte strategico per i consumatori come quello dei laboratori alimentari artigiani. Grazie al nostro intervento abbiamo tutelato sia le categorie che da tempo chiedevano il nostro intervento sia i consumatori che potranno così operare scelte sempre più consapevoli” ha dichiarato il Sottosegretario Vicari. All’incontro hanno partecipato tutte le associazioni rappresentative del settore, artigianato, commercio ed industria, che hanno accolto con estremo favore la riapertura del tavolo di confronto e l’impegno preso di una pronta definizione del provvedimento.

 

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]