The Cure, la storica band inglese capitanata da Robert Smith torna in Italia

Il 30 ottobre 2016 al Palalottomatica di Roma

the cure LOWRoma, 23 novembre – THE CURE tornano in Italia e fanno tappa al Palalottomatica di Roma il 30 ottobre 2016. Un nuovo tour europeo con 30 spettacoli che toccherà 17 paesi. La storica band capitanata dal frontman Robert Smith manca dall’Italia dal 2012: il concerto di Roma è uno dei tre imperdibili live in programma in Italia nell’autunno del 2016. Colossali, monumentali, immensi: nel ultimi sette anni The Cure hanno tenuto una serie di spettacoli di alto profilo a Londra, sono stati headliner dei più importanti festival europei, tra cui Roskilde, Werchter, Reading e Leeds, Pinkpop, Hurricane e Southside, Paleo, Vieilles Charrues, BBK, Belfort, Optimus Alive!, Primavera, Frequenza, Electric Picnic, Bestival e tantissimi altri. The Cure suoneranno molti dei più grandi successi dei loro 37 anni di carriera, ma non solo: ci saranno anche tanti remix e alcuni brani ancora inediti. Il tutto contornato da una nuova produzione per un fantastico spettacolo che si preannuncia tra gli eventi più attesi del nuovo anno! La formazione ufficiale sarà composta da: Robert Smith (voce e chitarra), Simon Gallup (basso), Jason Cooper (batteria), Roger O’Donnell (tastiere) e Reeves Gabrels (chitarra) Supporter, per tutte le date, saranno The Twilight Sad.

 I biglietti dei concerti, prodotti e organizzati da Barley Arts, saranno disponibili dalle ore 10.00 di martedì 24 novembre 2015 sul circuito TicketOne www.ticketone.it.

 L’appuntamento è per il 30 OTTOBRE 2016 al Palalottomatica!

THE CURE

30 Ottobre 2016

Roma, Palalottomatica

Inizio Concerti: 19.00

Circuiti di prevendita: Ticketone, Viva Ticket

Parterre in piedi                                                      € 65,00 + 9,75 d.p.

I° Anello numerato                                                  € 75,00 + 11,25 d.p.

II° Anello numerato                                                 € 65,00 + 9,75 d.p.

III° anello numerato                                                € 55,00 + 8,25 d.p.

I° – II° – III° anello laterale numerato          € 45,00 + 6,75 d.p.

TREVES BLUES BAND opening act DEEP PURPLE 6 novembre, Palalottomatica Roma

La storica band inglese in Italia nell’autunno 2015

DeepPurple_band_2_credit by Jim Rakete_S (2)Roma 6 ottobre- Sarà la TREVES BLUES BAND l’opening act dei DEEP PURPLE in concerto al Palalottomatica di Roma il 6 novembre 2015Dopo l’annuncio dell’annullamento di una parte del tour europeo dei Rival Sons, incluse le quattro date che li vedevano come band d’apertura dei Deep Purple, la TREVES BLUES BAND aprirà le date italiane della leggendaria band inglese che ha fatto la storia del rock. La Treves Blues Band, capitanata da Fabio Treves, conosciuto come il Puma di Lambrate, da più di 40 anni tiene alta la bandiera del blues italiano. Nel corso della sua carriera ha collaborato con diverse leggende del blues come Chuck Leavell, Mike Bloomfield, Roy Rogers, Dave Kelly, Willy DeVille, John Popper, Warren Haynes e molti altri, ed è l’unico artista italiano ad aver suonato sul palco con il grande genio Frank Zappa. Oltre al leader Fabio Treves, il gruppo è composto da Alex “Kid” Gariazzo (chitarra e voce), Massimo Serra (batteria) e special guest di questo tour saranno anche Guitar Ray (chitarra e voce) e Gab D (basso). L’ultimo disco dei Deep Purple, “Now What?!”, considerato uno dei migliori album della band, ha riscosso un grande successo in diversi Paesi, tra cui Italia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Norvegia e Russia (dove è diventato disco d’oro). Dopo la pubblicazione dell’album, i Deep Purple hanno intrapreso un trionfale tour mondiale, che ha riconfermato ancora una volta l’indiscusso valore della storica formazione hard rock inglese. Nelle date del nuovo tour, i DEEP PURPLE alterneranno i brani dell’ultimo album ai grandi e indimenticabili classici che li hanno resi celebri in oltre 45 anni di onorata carriera. I DEEP PURPLE sono Ian Gillan (voce), Steve Morse (chitarra), Roger Glover (basso), Don Airey (tastiere) e il fondatore Ian Paice (batteria). I biglietti per le date italiane dei Deep Purple sono disponibili sui circuiti Ticketone e Viva Ticket.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]