Il futuro della nostra economia

Si rinnova l’ appuntamento con FESTIVAL CITTÀ IMPRESA. Il check-up dell’economia reale 2016. Dal 1 al 3 aprile, a Vicenza. Primo ospite Padoan: la finanza per far ripartire gli investimenti industriali

 
di Roberta Grendene 

IMG_2745Roma, 24 Marzo – Torna da venerdì 1 a domenica 3 aprile a Vicenza la nona edizione di FESTIVAL CITTÀ IMPRESA diretto da Dario di Vico, giornalista del Corriere della Sera. Ministri, economisti e imprenditori si riuniranno nella città del Palladio per fare il punto sulla situazione economica del nostro Paese. Sarà una tre giorni di riflessione sulla ricognizione della nostra economia e sulla possibilità reale che ha l’ industria oggi di far ripartire gli investimenti; quindi la questione banche ed istituzioni, il lavoro e i giovani, l’ impresa e cultura, le questioni geopolitiche e i mutamenti dei gusti del Paese.  Cinque le sedi che ospiteranno gli incontri in centro città – Teatro Olimpico, Palazzo Trissino, Gallerie d’ Italia-Palazzo Leoni Montanari, Chiostri di Santa Corona e Fondazione Zoè – oltre cento i relatori che interverranno ai dibattiti. Sono attesi i ministri Pier Carlo Padoan, Maurizio Martina, Marianna Madia e Giuliano Poletti. Tra i tanti ci saranno anche gli imprenditori Oscar Farinetti e Federico Marchetti, opinionisti come Oscar Giannino e Gian Antonio Stella e poi ancora industriali e alcuni sindaci di importanti città industriali. Verrà affrontato anche il tema sul futuro dell’ informazione con ospiti il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana e il direttore del TgLa7 Enrico Mentana. Non poteva infine mancare il gusto in questo speciale weekend vicentino. Carlo Cracco che qui è di casa parlerà infatti di cibo e delle sue  evoluzioni socio culturali. ” Un Festival questo fortemente voluto – sottolinea Filiberto Zovico, editore VeneziePost e promotore dell’ evento – perchè aprire un dialogo sulle dinamiche di sviluppo in Italia oggi è di fondamentale importanza”. Zovico ricorda che il territorio vicentino da qualche anno si sta orientando verso l’ evoluzione di un modello di sviluppo che ha radici in quel passato storico che lo ha fortemente caratterizzato. Anche gli altri promotori del Festival Città Impresa, Renzo Simonato di Intesa Sanpaolo, Gilberto Muraro presidente Cassa di Risparmio del Veneto, Ilario Novella partner Adacta , Corrado Facco, direttore generale della Fiera di Vicenza e Matteo Bortoli responsabile marketing Lattebusche sono concordi nell’ affermare che è doveroso porre l’ attenzione sui giovani che saranno i protagonisti  dell’ Italia di domani. Ma la città di Vicenza si appresta ad ospitare intere generazioni a confronto.  Perché l’aspetto economico del Paese riguarda tutti noi e disegna il nostro futuro.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]