Orogel torna protagonista dei palinsesti televisivi nazionali

[AdSense-A]

 

A promuovere i principi di salute e bellezza  sarà Marco Bianchi testimonial Orogel

senza-titolo-15

Dal mese di settembre Orogel, la prima azienda italiana nel settore dei vegetali freschi surgelati, con una quota di mercato che supera il 22%, torna protagonista dei palinsesti televisivi delle più importanti reti nazionali. Il Gruppo cesenate sarà infatti sponsor unico della serata evento che Canale 5 dedica a Laura Pausini oggi,martedì 6 settembre, che conclude il tour tutto sold out “Stadi 2016”, e durante il quale verrà trasmesso il concerto che la cantante ha tenuto lo scorso giugno allo stadio San Siro di Milano. Dopo 12 anni, inoltre, Orogel torna protagonista, in qualità di sponsor ufficiale, anche a Miss Italia, lo storico concorso che incorona ‘la più bella del reame’.  L’8, 9 e 10 settembre, durante le serate finali di Jesolo, verrà anche eletta Miss Benessere Orogel 2016. A promuovere i principi di salute e bellezza accomunano Miss Italia e il Gruppo romagnolo, sarà Marco Bianchi, testimonial Orogel che, nel corso delle dirette televisive presenterà alcuni prodotti della linea Benessere, per i quali suggerirà anche delle gustose ricette, e i Mini Burger di verdure in tutte le loro varianti: da quelli di verdure con panatura croccante, a quelli di quinoa e semi di lino che soddisfano le esigenze di tutti i palati, anche quelle dei più piccoli. Il concorso di Miss Italia vedrà Orogel protagonista anche sul Web, dove verranno attivate operazioni di engagement su tutte le principali piattaforme social. A fianco di questi eventi esclusivi, una campagna pubblicitaria che dal 28 agosto a inizio ottobre vede il Benessere Orogel e i Mini Burger presenti sulle reti MEDIASET e MEDIASET PREMIUM e sui canali La7 e La7D. Infine nei primi giorni di ottobre ripartirà la campagna radiofonica accompagnata dalla campagna web e dalla stampa.

Orogel, 5% utili per il sociale

Dal social housing alla ricerca, l’impegno del Gruppo per migliorare la qualità della vita

Senza-titolo-5

Cesena, 9 giugno 2016 – “Un’azienda etica ha il dovere morale di sostenere iniziative di carattere sociale proprio su quella terra in cui affonda le sue radici”. È questo il principio che guida la scelta di Orogel di destinare il 5% del proprio utile a iniziative sociali rivolte, innanzitutto, al territorio romagnolo, ma che si sono via via ampliate con l’estensione dei confini in cui svolge la propria attività. Da anni, il gruppo cesenate è, infatti, impegnato in una serie di iniziative a scopo benefico, che vanno dalla creazione di social housing per i propri dipendenti, fino alla destinazione di fondi per la ricerca, passando attraverso l’aiuto e il sostegno ad associazioni di volontariato che si preoccupano di tutelare e sostenere persone in difficoltà. In particolare, Orogel contribuisce concretamente a migliorare la qualità di vita nel territorio romagnolo attraverso la Fondazione Romagna Solidale, onlus che fa della solidarietà sociale la sua missione, sostenendo enti, onlus e associazioni del territorio che favoriscono la qualità della vita e laccesso ai servizi delle fasce più deboli della popolazione. Il Gruppo cesenate è anche tra i soci fondatori del Consorzio Romagna Iniziative, realtà che si occupa di sostenere e sponsorizzare progetti facenti capo al mondo dell’associazionismo locale, della cultura e dello sport giovanile, nella convinzione che la crescita sociale e culturale di un territorio rappresenti un tassello fondamentale per lo sviluppo economico dello stesso. “È molto importante che le aziende si uniscano fra loro – così l’Amministratore Delegato Bruno Piraccini – per sostenere il territorio e per creare un sano spirito di emulazione, utile per incidere maggiormente e dare organicità ai loro interventi a fini benefici e sociali.” Sul fronte della tutela della salute della popolazione, poi, Orogel contribuisce economicamente allo studio e alla cura delle patologie oncologiche attraverso l’erogazione di fondi destinati all’IRST di Meldola (Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori). Contribuisce alla raccolta del Banco Alimentare donando annualmente prodotti e sostenendo i costi per i trasporti e per il centro di distribuzione, dotato di celle frigorifere, di Pievesestina di Cesena. Sul fronte della cultura, Orogel è, tra le altre cose, sponsor diretto del Plautus Festival di Sarsina, manifestazione estiva dedicata al commediografo del secondo secolo a. C. che nacque proprio nella cittadina romagnola. Attivo anche nel campo della ricerca e dello studio, il Gruppo, in collaborazione con l’Università di Bologna – sede di Cesena – ha di recente finanziato una borsa di studio per un dottorato di ricerca in architettura della durata di 3 anni. L’impegno di Orogel ha tra i suoi primi beneficiari gli stessi dipendenti, per i quali è stato creato il progetto Social Housing già operativo per 7 famiglie e che si svilupperà fino a soddisfare le esigenze di un totale di 30 nuclei familiari. Per sostenere i propri lavoratori che si trovano ad attraversare un momento di difficoltà, Orogel ha anche previsto la possibilità di erogare loro prestiti senza interessi, in un’ottica di tutela e sostegno in particolari situazioni sfavorevoli.

Orogel on air con Il bello del benessere

L’azienda romagnola, leader italiana del surgelato, lancia un’importante campagna stampa dedicata alla sua Linea Benessere. La comunicazione, curata da Serviceplan, vede protagonista lo “chef scienziato” Marco Bianchi nella veste di testimonial.

Orogel - Il bello del benessereCesena, 1 febbraio 2016 – Orogel, leader italiano nel mercato dei vegetali surgelati, torna in comunicazione con una grande campagna stampa che vede coinvolto, per tutto il primo trimestre dell’anno, un nutrito panel di testate consumer. “Sai qual è il bello del benessere Orogel?”: è questo il claim della pagina, che gioca sul posizionamento dell’azienda – specializzata in prodotti che coniugano qualità, gusto e benessere – e sull’appeal del testimonial Marco Bianchi, divulgatore scientifico e volto noto della tv e del web, nonché autore di numerosi libri. Dopo la campagna televisiva, prosegue così la collaborazione dell’azienda cesenate con lo “chef scienziato”, come viene spesso definito. Oltre che sulla carta stampata, Marco Bianchi sarà il volto di Orogel anche sul web, con una particolare iniziativa sui canali social. Protagonista del visual è la linea Benessere Orogel: un calibrato mix di verdure, legumi e cereali perfetto per portare in tavola un piatto unico ricco di gusto e di importanti proprietà nutritive. Quinoa con verdure e bacche di Goji, Cous Cous Vegetariano, Insalata 5 Cereali integrali, Soia Edamame, Mini Burger di Verdure e Mini Burger Benessere sono le sei referenze che campeggiano nella pagina. Un assaggio della creatività e della qualità delle proposte firmate Benessere Orogel, protagoniste con l’endorsment di Marco Bianchi di un messaggio di salute, bontà e leggerezza. L’idea creativa sviluppata da Serviceplan, sotto la direzione creativa di Giuliana Guizzi e Salvatore Giuliana sarà pianificatasui principali quotidiani e periodici, ma anche il web farà la sua parte, complice il successo dello “chef scienziato”, dove raggiunge oltre un milione di utenti a settimana. In questa occasione, gli utenti potranno interagire con i canali social di Orogel per chiedere a Marco Bianchi consigli e suggerimenti per un’alimentazione sana e per migliorare la propria cucina, magari utilizzando proprio i prodotti Orogel.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]