Lamezia Terme, esplode silos: due operai morti

118 ambulanzaUn terzo è gravemente ferito. Rilievi in corso per accertare la cause dell’incidente.  

Roma, 12 settembre –  Tragedia sul lavoro a Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro. L’esplosione di un silo per la trasformazione di oli combustibili, ha causato la morte di due operai mentre un terzo è rimasto ferito gravemente con ustioni su tutto il corpo. Le vittime sono entrambi 32enni di Velletri e stavano lavorando come saldatori alla manutenzione della cisterna. Il ferito, invece, è un 47enne della Val di Chiana, in Toscana.  Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]