Cura delle Patologie Geriatriche con Omeopatia e Fitoterapia: Workshop a Sora il 29 Maggio

La giornata vedrà come relatori i dottori Angelo d’Aliesio, Fulvio Limido e  Gaetano Miccichè

Senza-titolo-8

Frosinone, 24 maggio 2016 – Si terrà il 29 maggio prossimo a Sora (Fr) la giornata sulle “Patologie geriatriche affrontate con l’omeopatia e la fitoterapia” organizzata dalla Smb Italia, Scuola Superiore di Omeopatia, associazione da oltre 30 anni impegnata nella formazione di medici e farmacisti. La giornata vedrà come relatori i dottori Angelo d’Aliesio, Fulvio Limido e  Gaetano Miccichè. Il Corso si propone di arricchire il bagaglio terapeutico fornendo una chiara ed esaustiva panoramica della Medicina Naturale, con l’uso di terapie complementari particolarmente utili e risolutrici per quelle patologie con cui, giornalmente, i professionisti della salute devono confrontarsi. Il Corso, con l’ausilio di casi clinici, fornirà ai partecipanti soluzioni terapeutiche di facile individuazione e di pronta risposta conducendoli così dalla fase conoscitiva alla fase operativa. La giornata di formazione si terrà il 29 maggio 2016 presso l’Hotel Valentino in Viale San Domenico 1, a Sora (Fr), dalle ore 9:00 alle ore 19:00. Quota di Iscrizione: 150€ (la quota comprende l’associazione alla SMB Italia e l’abbonamento alla rivista Cahiers de Biotherapie ediz. italiana) Per iscriversi inviare tramite fax al n. 06 89280553 la scheda di adesione con la fotocopia del versamento effettuato (prima di effettuare il versamento assicurarsi della disponibilità dei posti al numero tel. 335.10.03.449 o via mail [email protected]). Il numero degli iscritti è limitato, pertanto le domande saranno prese in considerazione secondo il loro ordine di arrivo. Scheda di adesione e programma: http://www.smbitalia.org/immagini_pop/SORA.pdf

Omeopatia: La Video-Sfida tra il Dott. Garattini ed la Dott.ssa Ronchi

Ronchi e Garattini concordano sul fatto che i farmaci omeopatici molto raramente hanno effetti collaterali

ImageProxy (1)Roma, 9 marzo 2016 – Silvio Garattini, fondatore dell’Istituto “Mario Negri”, e Antonella Ronchi, presidente “Fiamo”, la Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopati, si confrontano in una video-sfida sul controverso tema dell’Omeopatia. Per il dott. Garattini “L’Omeopatia non ha alcuna base scientifica” mentre per la dott.ssa Ronchi “si sono accumulati negli anni tantissimi dati a favore della sua scientificità“. Ronchi e Garattini concordano, invece, sul fatto che i farmaci omeopatici molto raramente hanno effetti collaterali, la prima afferma che proprio la bassa dose del medicinale omeopatico porta a “un movimento di sintomi che in genere sono espressione della reazione dell’organismo”, che in genere spariscono da soli, sono momentanei; è vero anche per il dott. Garattini, che, però, aggiunge: “in generale non somministriamo i farmaci perché non facciano male, somministriamo i farmaci per avere de benefici e questi benefici non sono mai stati dimostrati”. Animato, dunque, da chi la considera una valida e più sicura alternativa alla medicina allopatica e da chi la ritiene priva di qualunque effetto curativo, il dibattito sull’Omeopatia è quanto mai acceso. Qui  il video della sfida girato da Pro\Versi, la piattaforma di discussione e dibattiti online:http://proversi.it/multimedia/details/1 Qui invece si può leggere la discussione in atto sull’Omeopatia:http://proversi.it/discussioni/pro-contro/21-rimedi-omeopatici

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]