Studentessa di geomatica vince il Google Summer of Code 2013

mara branzantiMara Branzanti 26 anni dottoranda alla Sapienza ottiene borsa Google per la messa a punto di  un software che migliora il collegamento da terra con il sistema satellitare Galileo

 Roma, 6 agosto – Tra coloro che si sono aggiudicati il Google Summer of Code 2013 figura l’italiana Mara Branzanti che sta collaborando alla scrittura di un software open source, che consentirà ai ricevitori satellitari sulla Terra di trovare il segnale del satellite Galileo in orbita più vicino, anche dai luoghi più remoti. La Branzanti, 26enne e dottoranda in geomatica alla Sapienza di Roma, è tra i 4.144 ragazzi  provenienti da tutto il mondo, che hanno partecipato alla prestigiosa competizione: Google Summer of Code, nato nel 2005, offre agli studenti la possibilità di fruire di borse di studio per scrivere codici per vari progetti di software open source. Dal suo esordio ad oggi la competizione ha visto una partecipazione di circa 6.000 studenti e oltre 3.000 mentori provenienti da 100 Paesi. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]