È l’italiana Moira Fraquelli la nuova icona del Make Up nel mondo

[AdSense-A]

 

Veste lo stile rock chic, capelli corti e neri, trucco sempre impeccabile, dalla travolgente ironia, Moira oggi è richiesta da star internazionali come consulente, oltre che da professionisti del settore moda per numerosi servizi.

 

senza-titolo-36

È un successo internazionale quello che sta raccogliendo Moira Fraquelli, Make-up Artist e nuova icona di stile. Una fama dovuta indubbiamente alla sua bellezza ed il suo carisma, ma soprattutto per quello che rappresenta oggi: la voglia di cambiamento, una rivalsa ed una crescita costante come donna e come persona. Una filosofia, questa, che l’ha portata a non essere una Make-up Artist come tutte le altre, ma a personalizzare il suo lavoro, rendendola unica del settore. La sua è una storia importante, in cui il dolore si trasforma in rinascita, avvenuta da un percorso personale, emotivo e di immagine, dove da ex donna curvy, oggi è icona di stile e portatrice di tendenze. Veste lo stile rock chic, capelli corti e neri, trucco sempre impeccabile, dalla travolgente ironia, Moira oggi è richiesta da star internazionali come consulente, oltre che da professionisti del settore moda per numerosi servizi. Le donne ambiscono a partecipare ai suoi corsi, che puntualmente sono sold out, perché a detta di chi ci è già stata, non sono semplici giornate di make-up, ma incontri di life coaching, in cui ognuna si identifica e trova soluzioni. Moira non nasconde i suoi difetti perché la bellezza, quella vera, passa anche attraverso queste imperfezioni. Una consulente d’immagine che vive la sua passione per la trasformazione, quella che parte da dentro e dove l’immagine visiva diventa il mezzo per raccontarlo al mondo. Una trasformazione che non stravolge mai la persona, ma disegna in modo forte e deciso un cambiamento: voluto, sognato, arrivato. Celebre una sua frase: “Non esiste perfezione in questo mondo, esiste l’unicità. Fate di voi qualcosa di cui andare fiere. Sempre”. Oggi tiene corsi di stile e di cambiamento in tutta Italia e all’estero ed è un punto di riferimento per molti personaggi noti e non, sempre con l’attenzione e la consapevolezza dell’unicità di ogni persona. Attualmente è impegnata in numerosi progetti internazionali: formazioni, corsi, workshop, servizi, consulenze, oltre a progetti televisivi in divenire.   Per saperne di più su Moira, le sue attività ed i suoi corsi visitare il sito internet www.moiramakeup.com. ###

 

Esther Burton, nasce “Make Up” il nuovo concetto dell’Interior Design

Arriva il “Make Up” degli spazi, il nuovo modo di intendere l’interior design ad opera della Esther Burton, la nuova stella nel firmamento delle agenzie di Interior Design e Corporate Identity a Milano

unnamed-(1)Milano, 16 maggio 2016 – Un nuovo modo di concepire la progettazione di ambienti ed oggetti, vere e proprie operazioni di “Make Up”, che trasformano l’estetica in modo temporaneo o definitivo, utilizzando le forme, nella progettazione dei complementi espositivi e di arredo, oppure i colori con allestimenti floreali e vegetali, creando angoli di sogni visivi. Questo nuovo modo di organizzare e ridisegnare gli spazi è opera della Esther Burton Make Up per gli Spazi (www.estherburton.com), uno studio di progettazione, tutto al femminile, che si dedica con passione a ideare e realizzare soluzioni creative per il mondo degli spazi commerciali e non solo. Un gruppo di donne che amano il proprio lavoro e portano avanti una filosofia e un approccio tipicamente italiano alla concretezza e al saper fare con una flessibilità che pone l’attenzione sul bello e sul buono che c’è nel nostro Paese. Una realtà fresca ed energica che può contare sull’expertise ventennale della sua fondatrice e su un team giovane e appassionato capace di dare vita a visioni di racconto, accompagnando il cliente in tutto il percorso creativo, dalla progettazione al layout iniziale fino alla realizzazione definitiva. “Come una donna che si reinventa ogni giorno in funzione delle occasioni, così noi interpretiamo e modifichiamo l’estetica degli spazi, rivelando evalorizzando la forza espressiva degli ambienti. Crediamo che solo ascoltare con il cuore possa dare vita a progetti unici ed originali, ideando momenti di condivisione visiva ed emotiva del marchio”ha dichiarato Esther Burton, Founder & Direttore Creativo che ha aggiunto “Cerchiamo di seguire e affiancare le persone facendo diventare realtà tangibili i loro desideri e semplificando le loro esigenze”. A conferma della bontà del nuovo concetto di “Make Up” si sono già affidati alla Esther Burton per la valorizzazione dei propri prodotti ed eventi, brand internazionali come Shiseido, Gufram & PaulSmith, Frette, Gilette, Hugo Boss, Kellogg, Twitter, Mediaset, Hotpoint e Levi’s. Il nuovo studio offre servizi di Interior Design e Corporate Identity, Vetrine, Visual Merchandising, Sistemi Espositivi, Scenografia e Scenotecnica, Temporary Shop e Postazioni MakeUp, Eventi Stampa, Eventi Blogger, Eventi Privati, Creative Press Kit, Gift Box e Composizioni Floreali. Il team, tutto al femminile, è formato da Esther Burton, Founder & Direttore Creativo, Alessandra Capitanio in Sviluppo Progetti, Margherita Castagnola, Grafica, Elisabetta Rovacchi, Marketing & Sales, Luisa Prina Cerai, Comunicazione. Il logo di Esther Burton Make Up per gli Spazi è identificato dal tracciato di una stella, un simbolo che figurativamente congiunge più punti che inter-relaziona desideri, progetti e stili di vita. Allo stesso tempo rispecchia la rete di lavoro che Esther Burton ha scelto di creare con le sue collaboratrici: ognuna di loro è una stella, un punto di forza nel tessuto connettivo ed interattivo del network “staff-clienti-designer-creativi-fornitori”. Per ulteriori informazioni sullo studio della Esther Burton Make up per gli spazi visitare il sito www.estherburton.com, e le pagine social www.facebook.com/Esther-Burton-Make-Up-per-gli-Spazi-1635250746692429instagram.com/esther_burtonpinterest.com/estherburton77 .

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]