Intervista a Stefano Bronzato

Il giovane modello veronese ben noto sulle passerelle di DSquared e di Valentino con una singolare passione, la magia

Di Francesca Rossetti

Stefano con le carteRoma, 8 novembre- Stefano Bronzato, giovane modello veronese ben noto sulle passerelle di DSquared e di Valentino, coltiva una singolare passione, la magia, che da qualche tempo presenta su Sky. Ecco cosa ci ha raccontato in merito.

Chi è Stefano Bronzato e come nasce la tua passione per la magia?

Stefano Bronzato è uno Street Magician, mi definisco così perché l’unico palcoscenico  che ho avuto da quando ero piccolo fino ad oggi è stata sempre la strada , i locali, le discoteche , mi esibivo ovunque , andavo all’ estero per lavoro quando facevo il modello e mi esibivo anche là. Approfittavo di qualsiasi momento per allenarmi nella magia , e la passione per la  magia ce l’ho sempre avuta fin da piccolo , ma la scintilla che ha fatto scattare in me, diciamo la molla più forte, è stato mio zio che in un ristorante prese uno stuzzicadenti, me lo fece rompere dentro a un tovagliolo, poi iniziò a soffiare e schioccare le dita e da lì è diventata la mia più grande ossessione ( per fortuna ) “

A quali maghi famosi ti ispiri e come si diventa maghi? 

Mi sono ispirato a David Blaine , uno dei più grandi Street Magician di tutti i tempi , a Dynamo che ho anche conosciuto a Parigi mente lavoravo per Valentino , a Yif Magic , mago orientale molto famoso , Shin Lim e altri . Ne ho avuti molti per creare quello che sono io oggi, e si diventa maghi solo dal momento in cui si guarda la propria realtà in maniera diversa , è da qui che parte tutto, almeno nel mio caso. Costanza, sacrifici, allenamento , dietro lo Street Magician c’è un mondo che non si può spiegare in breve , io visualizzo sempre i miei obbiettivi, i miei sogni e lavoro duramente per raggiungerli , ho cercato di portare in Italia la Street Magic di alta qualità come la definisco io, e continuerò sempre a fare così”

Quali sono le tue specialità e come ci si esercita per diventare sempre più bravi?

Le carte sono il mio pane quotidiano, anche le monete, ma il bello del mio lavoro è che posso adattarmi a tutto e a qualsiasi oggetto, quindi posso fare magia in ogni luogo in cui vado. Gli effetti da me creati che mi piacciono di più e che definisco i più potenti sono il telefono in una bottiglia di vetro , il Matrix Levitation sia in avanti che indietro e il Self Open Soda , cioè apro una lattina di soda senza toccarla. Su YouTube si trova di tutto entrando nel canale Stevenartofmagic e per arrivare a grandi livelli ci si esercita ogni giorno per tante ore , intere giornate ad affinare tecniche a trovare qualcosa di nuovo. E’ un processo lungo e prima si inizia meglio è, i miei sono consigli per chi vuole diventare il migliore, non un mago qualsiasi”

Come nasce il programma “Street of Magic” su Sky ed in quali luoghi si svolge?

E’ nato dopo che ho realizzato i video su YouTube ,a settembre 2014 con la prima stagione e la seconda che va in onda adesso , si svolge in tanti luoghi diversi e le magie finali di ogni episodio sono create da me. Questa stagione sarà bellissima perché ci saranno luoghi molto più grandi rispetto alla prima , per esempio sono stato a Toronto, in Canada, per girare uno speciale ma non posso svelarvi altro”

Il tuo cavallo di battaglia è Matrix: di che si tratta?

Il Matrix Levitation l’ho creato io in molti anni di studio ( autodidatta) perché ho visto che di italiani che lo facessero non c’è erano. La mia prima performance è stata girata nel 2013 in Corso Porta Nuova a Verona ed il video su YouTube si chiama “Steven Magician assenza di gravità”. L’effetto è ispirato al film Matrix da cui prende il nome perché Nyo nel film schiva le pallottole piegandosi all’ indietro senza cadere , io faccio la stessa identica cosa ma dal vivo e la mia versione è quella più estrema perché arrivo a toccare la testa sul pavimento”.

Dunque un grande campione di bravura il nostro Steven Magician, ed in attesa di vederlo dal vivo potremo seguirlo su https://www.youtube.com/user/StevenArtOfMagic.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]