Calabria: un casting etico per dire no all’illegalità

935835_10201608735849449_1932373701_n‘MafiaNo’ e ‘Promuovi’ individuano un percorso al sicuro da ogni illegalità e compromesso per giovani che vogliono recitare

Roma, 19 luglio – L’Associazione di volontariato ‘ProMuovi’ organizza, presso il Teatro Piccolo dell’Università della Calabria, una manifestazione culturale multietnica con il fine di conoscere e scegliere giovani ambosessi da indirizzare verso la carriera artistica. La scelta di dare vita ad un casting etico, aderendo al Progetto Etico mafiaNO, è, ormai, indispensabile in un mondo che approfitta della necessità, della disponibilità e della genuinità dei giovani. Molto spesso, infatti, lungo la tortuosa strada dell’arte, i ragazzi incontrano schiere di approfittatori che mortificano il sogno, sporcandolo con biechi interessi personali. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]