Silvano Zanchi del gruppo Piceni Art For Job incontra il Ministro del Lavoro Poletti a Luci sul Lavoro 2016

[AdSense-A]

 

Montepulciano 7-8-9 Luglio

Senza-titolo-7

Luci sul Lavoro (lucisullavoro.it) è una manifestazione interamente dedicata al mondo del lavoro (Montepulciano, 7-8-9 luglio 2016). L’evento, attraverso un ricco programma di dibattiti, workshop, interviste, proiezioni, spettacoli, si pone l’obiettivo di riportare il variegato mondo del lavoro al centro dell’attenzione e della scena, in un periodo storico in cui questo elemento assume una rilevanza sociale sempre più accentuata. All’interno della manifestazione, ampio spazio ai dibattiti aperti, su temi di stringente attualità, con la presentazione di case history particolarmente interessanti. A far da cornice, un ricco calendario di spettacoli capaci di illuminare le sere del meraviglioso borgo toscano. Durante la manifestazione è stato consegnato anche il Premio di Laurea Massimo D’Antona per la migliore tesi in Diritto del Lavoro. Altra novità, il Festival dei Corti, un concorso creativo dedicato a registi e autori non professionisti. Nell’ambito del ricco programma dell’evento, molto importante l’area stand che ha permesso ai visitatori di dialogare con i soggetti che operano nei più diversi ambiti del mercato del lavoro. In questo grande racconto collettivo sul lavoro, in tutti i sensi e in tutte le sue manifestazioni, Silvano Zanchi (Fermo), associato al gruppo di artigiani di Piceni Art For Job, è stato chiamato a rappresentare la grande arte orafa italiana, mostrando dal vivo al banco orafo la sua abilità artistica e le tecniche che padroneggia. L’artista Silvano Zanchi ha mostrato la tecnica dello sbalzo al Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, presente nella giornata inaugurale di giovedì 7 luglio. Il Ministro si è dimostrato particolarmente coinvolto e interessato dal lavoro artistico eseguito da Zanchi, che gli ha fatto omaggio di una lastrina in argento sbalzata a mano al momento con le sue iniziali.

DSCF4875

Luci sul Lavoro 2016 è stato organizzato da Eidos – Istituto Europeo di documentazione e studi sociali, da Italia Lavoro, ente soggetto al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che si occupa della promozione e gestione di azioni nel campo delle politiche del lavoro, dell’occupazione e dell’inclusione sociale, e dal Comune di Montepulciano. Italia Lavoro è soggetto attuatore anche del progetto “Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione”, che fino al 27 luglio consente ai giovani dai 18 ai 35 anni, non occupati, di candidarsi ai tirocini retribuiti messi a disposizione dai diversi progetti di bottega. Tra questi ci sono i due progetti presentati da Piceni Art For Job, “L’Artigiano Digitale” e “Cibo del Benessere e ristorazione”, che permettono di imparare sul campo le tecniche e i segreti del mestiere che ciascuno ha scelto, rispettivamente nell’ambito dell’artigianato, design e creatività, e del food e ristorazione.

Le candidature possono essere attivate dal portale www.botteghemestiereinnovazione.it (collegamento diretto anche dalla home del sito www.scuoladartigianato.it – sezione Links, in basso a destra). Nella sezione news di www.scuoladartigianato.it, tutte le informazioni e i link alle pagine per scaricare bando e modulistica, e per consultare la guida all’iscrizione.

Contest creativo per raccontare il “Lavoro”

Consiglio Giovani e Sportello Eurodesk informano

Senza-titolo-12

Cori, 1 Giugno – Ha preso il via anche quest’anno il contest creativo dedicato a “Luci sul Lavoro – Immagini, musica e parole che raccontano il lavoro”. I settori del concorso sono due.

VIDEO: i cortometraggi, prodotti con qualsiasi strumento di ripresa, purché proiettabili su schermo (in sala e all’aperto), a colori o in bianco e nero, dovranno avere una durata massima di 30 minuti. In tale sezione possono essere ricompresi documentari aventi a oggetto interviste a lavoratori, imprenditori, sindacalisti, politici locali e nazionali, riprese di lotte e manifestazioni sindacali, ricostruzioni storiche di luoghi, realtà, con montaggio di materiale fotografico, disegni, ecc.

FOTOGRAFIE: non dovranno essere presenti riferimenti a brand riconoscibili, inoltre le foto dovranno essere in alta risoluzione.

Premi Categoria video: 1° Premio video 1.500 euro; 1° Premio video 1.500 euro categoria autoimpiego. Categoria fotografie: 1° Premio fotografia 750 euro; 1° Premio fotografia 750 euro categoria autoimpiego

La cerimonia di premiazione si svolgerà durante l’evento Luci sul Lavoro il giorno 9 luglio 2016. Per partecipare c’è tempo fino al 23 Giugno 2016. Maggiori informazioni su http://community.zooppa.com/it-it/preview/lsl-2016

Fonte: Eurodesk Italy – www.eurodesk.it

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]