Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Teatro di San Carlo di Napoli per assistere alla proiezione della pellicola Il senso del Mattino

Un film di Luca Apolito, presentato al Giffoni Film Festival lo scorso luglio.

san carloNapoli, 28 settembre- Nel tardo pomeriggio di lunedì 28 settembre, alla fine di una giornata a Napoli, ricca di visite e impegni istituzionali, il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Matterella, arriverà al Teatro di San Carlo, verso le 17.30, per assistere alla proiezione de Il senso del Mattino di Luca Apolito, presentato al Giffoni Film Festival lo scorso luglio. L’occasione testimonia non solo un consolidato rapporto di collaborazione, ma altresì una profonda e radicata amicizia tra le diverse istituzioni del territorio: il Teatro di San Carlo che ospita l’evento, il quotidiano “Il Mattino” e il Giffoni Film Festival, ideatori e produttori della pellicola, e la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico regionale per la Campania. Quattro istituzioni che, attraverso continui scambi e riflessioni, desiderano costruire opportunità sempre nuove per educare alla storia, alle arti, alla memoria. La pellicola, attraverso una narrazione, che rivela la storia del quotidiano della città, dischiude alcuni eventi rimasti indelebili nella memoria di Napoli. Per questi valori didattici e altamente formativi, il 28 settembre, alla presenza del Capo dello Stato, sono state invitate ad assistere alla proiezione rappresentanze composte da 20 studenti l’una, delle seguenti scuole: Liceo Ginnasio Statale Jacopo Sannazaro, IPSAR Cavalcanti, ITC Ferdinando Galiani, IISS Sannino Petriccione, Liceo Scientifico Statale Giuseppe Mercalli, Liceo Classico Umberto I. A breve il film verrà riproposto nel calendario educational destinato alle scuole. Prima della proiezione il Teatro di San Carlo è felice di offrire al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella un omaggio musicale, realizzato dall’Orchestra, Coro e Coro di voci bianche del Teatro di San Carlo.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]