Lazio salute, piano di governo per le liste d’attesa

nicola-zingarettiDal primo gennaio 2014 Nicola Zingaretti dimezza i tempi della sanità e dà vita alle “Case della salute”

Roma, 19 settembre – Mai più tempi lunghi per visite sanitarie urgenti nelle strutture del Lazio. Lo afferma Nicola Zingaretti che ieri, durante una conferenza stampa, ha reso noto che la Sanità regionale metterà a punto un ‘piano di governo delle liste d’attesa’, attivo dal primo gennaio 2014. Obiettivo è quello ridurre i tempi medi di attesa in tutte le strutture sanitarie regionali, anche quelle convenzionate, passando anche attraverso la limitazione all’intramoenia e al rispetto del programma da parte dei direttori generali, unico deterrente per  il rinnovo dell’incarico dirigenziale. Le prestazioni sanitarie saranno divise in quattro tipologie di priorità: urgente (esami entro 72 ore), breve (entro 10 giorni), differibile (entro 30 giorni le visite, entro 60 gli aggiornamenti) e programmata. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]