Aids verso la cura: due pazienti sottoposti a trapianto di midollo non hanno più bisogno di cure

AidsLa  notizia arriva  dall’International Aids Society Conference tenutasi a Kuala Lumpur.

Roma, 4 luglio – Ancora un passo avanti nella lotta contro l’Aids. L’ultima notizia viene dall’International Aids Society Conference tenutasi a Kuala Lumpur, in Malesia,  dove alcuni ricercatori del Brigham and Women’s Hospital (Bwh) di Boston, coordinati dal dottor Timothy Henrich, hanno riportano i casi di due pazienti con virus Hiv sottoposti al trapianto di midollo osseo che non hanno più bisogno di ricevere farmaci antiretrovirali e nei quali la malattia sembra ‘svanita’ dal loro sangue. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]