Regno Unito, Cameron dichiara guerra alla pornografia on line

david-cameronPrevisti blocchi di default nell’accesso ad internet ed un database nazionale che individua sospettati di pedopornografia dal web

Roma, 24 luglio – Regno Unito sul piede di guerra nella lotta alla pedopornografia e all’hardcore via web, il primo Ministro Cameron In Parlamento ha annunciato il ‘prosciugamento’ del mercato del porno e degli abusi online tra gli obbiettivi di governo di immediata attuazione. Tra i siti nel mirino tutti quelli che richiamano violenza sessuale simulata fra adulti saranno illegali come quelli che utilizzano minori. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com