Da oggi online database brevetti

Vicari: ” Prima volta in Italia, elemento-chiave per strategie imprenditoriali”

downloadRoma, 02 dicembre 2015 – “Grazie all’intenso lavoro del Mise e della Direzione Generale Lotta alla Contraffazione-Ufficio italiano Brevetti e Marchi per la prima volta in Italia viene messa a disposizione sul web la documentazione brevettuale nazionale”, è quanto dichiara il Sottosegretario allo Sviluppo Economico Simona Vicari.”L’accesso alle informazioni sui brevetti” prosegue Vicari “costituisce un elemento chiave per le strategie imprenditoriali ed è di fondamentale importanza per l’utenza interessata a presentare domanda di brevetto. Grazie a questo nuovo Database verrà pubblicata una prima collezione documentale di ben 22.000 brevetti concessi dal 1° luglio 2008. Favorire una più ampia diffusione dell’informazione brevettuale significa incentivare la partecipazione italiana agli accordi multilaterali internazionali per la condivisione di questo tipo di documentazione”.Il Database dei brevetti italiani è allineato con l’Agenda e il Programma WIPO n. 13 GLOBAL DATABASES che ha lo scopo di favorire una più ampia diffusione dell’informazione brevettuale.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]