La Francia trionfa alla finale mondiale della Danone Nations Cup

GetAttachment25.000 gli spettatori a Wembley per il più importante torneo internazionale di calcio Under 12. Più di 400 ragazzi hanno calcato il mitico prato per contendersi l’ambito trofeo. L’Italia si piazza al 15° posto.

Roma, 9 settembre – Davanti al testimonial ufficiale del torneo Zinedine Zidane e a grandi campioni del presente e del passato, come il nuovo fenomeno dell’Inghilterra Tom Ince (figlio del ‘Governor’ Paul) e l’indimenticato Georghe Hagi, la Francia ha vinto la 14a edizione della Danone Nations Cup in una finale tiratissima contro il Brasile conclusasi 3-1 ai rigori dopo che i supplementari erano finiti a reti bianche.  Il terzo gradino del podio è andato al Giappone, 15° posto per i nostri azzurrini.
Sono inoltre stati assegnati alcuni premi speciali, come “Miglior giocatore” al giapponese Hiro Sato, che con i suoi 5 gol e le sue caratteristiche di uomo squadra ha contribuito a portare il Giappone al terzo posto. “Goleador” si è rivelato l’inglese Bobby Frederick Duncan con 9 gol, mentre il portiere del Messico Alonso Rangel si è dimostrato un autentico baluardo con solo 1 gol subito.  Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com