Giornalismo d’inchiesta e anni di piombo, ecco la nuova versione aggiornata di Fausto e Iaio di Daniele Biacchessi

Incontro con l’autore a La Francesca Resort di Bonassola (SP) Sabato 3 ottobre 2015, ore 18

Copertina_Fausto_e_IaioLa Spezia, 11 settembre, 2015- Appuntamento con il giornalismo d’inchiesta a La Francesca Resort di Bonassola (SP) sabato 3 ottobre 2015 alle ore 18, grazie all’incontro con Daniele Biacchessi, che presenta agli ospiti la nuova edizione del suo libro Fausto e Iaio. A quattordici anni dalla prima stesura il volume, che narra le indagini ufficiali e quelle parallele relative alla fine di Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci detto Iaio, uccisi a 18 anni il 18 marzo 1978, due giorni dopo il rapimento di Aldo Moro, formula nella nuova edizione alcune ipotesi investigative ancora attuali, dopo le recenti inchieste su Massimo Carminati e Mafia Capitale. I due giovani vennero uccisi a Milano, in via Mancinelli, da otto colpi di pistola sparati da un commando di tre killer professionisti rimasti a oggi ignoti. In questo libro, diventato ormai un punto di riferimento per la controinformazione e il giornalismo d’inchiesta in Italia, Biacchessi racconta la storia di ragazzi uccisi per le loro idee, in una città plumbea e violenta come la Milano di allora. “Quello di Fausto e Iaio fu un omicidio organizzato da neofascisti e da uomini della banda della Magliana – sostiene l’autore -, e questa è la verità che non si potrà archiviare. E che ci dice molto su quegli intrecci fra criminalità e servizi segreti che ancora affliggono il nostro Paese”. Daniele Biacchessi, giornalista e scrittore, è caporedattore di Radio24-Il Sole24 ore, ha vinto il Premio Cronista 2004 e 2005 per il programma Giallo e nero, il Premio Raffaele Ciriello 2009 per il libro Passione reporter (2009) e il Premio Unesco 2011 per lo spettacolo Aquae Mundi. Ha pubblicato venticinque libri tra inchiesta e ricostruzione storica. È anche autore, regista e interprete di teatro civile e presidente dell’associazione Arci Ponti di memoria. Ed è disponibile durante la chiacchierata con l’autore al baretto de La Francesca Resort a rispondere alle domande e alle curiosità degli ospiti.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com