Obama promette ‘luce’ per l’Africa

Barack Obama, Macky SallEntro cinque anni il presidente Usa rafforzerà la rete elettrica africana investendo 7 miliardi di dollari Roma, 30 giugno – Mentre Barack Obama è in visita ufficiale in Africa, la Casa bianca ha reso noto che con un’azione denominata ‘Power Africa’ l’Usa rafforzerà nei prossimi 5 anni la rete elettrica africana in particolare nell’area dell’Africa sub-sahariana, dove due terzi della popolazione vive senza elettricità. Costo previsto per questa operazione, tesa a diminuire il divario tra Africa e mondo occidentale, è di 7 miliardi di dollari. Continue Reading

L’Europa si allarga, da lunedì la Croazia è il 28esimo Paese membro

4,4 milioni di croati saranno ufficialmente cittadini europei

ue-croaziaBruxelles, 29 giugno – L’Unione europea si allarga. Dal 1 luglio la Crozia entrerà a far parte dell’Ue diventando così il 28esimo Paese membro. Dopo un percorso lungo e accidentato, passato anche attraverso la guerra per l’indipendenza dalla Jugoslavia, da lunedì prossimo 4,4 milioni di croati saranno ufficialmente cittadini europei. ”E’ stata dura, ma sapevamo che ce l’avremmo fatta, grazie all’aiuto di tutti”, ha detto il primo capo della rappresentanza permanente dell’Ue in Croazia, Branko Baricevic, che ha vissuto tutto il percorso dei negoziati di adesione della Croazia durati sei anni. Con l’ingresso del 28esimo Paese In Europa aumentano non solo i cittadini, che da 502,4 milioni passano 506,8, ma anche il Pil che sale a 12.945 miliardi di euro.  E mentre lunedì Zagabria festeggerà, i confini dell’Unione europea di allargano. Dal vertice Ue, infatti, i leader dei Paesi membri aprono alla Serbia, oggi il nuovo limite, annunciando il via dei negoziati che potrebbero iniziare già nei prossimi mesi.

Il caso dell’aspartame

aspartameL’Edulcorante più pubblicizzato di tutte le diete  potrebbe essere cancerogeno

di Adele Taccone

L’aspartame (E951) è un edulcorante artificiale intenso, a basso tenore calorico. Si presenta come una polvere bianca e inodore ed è circa 200 volte più dolce dello zucchero, per questo motivo è utilizzato da chi vuole ridurre l’apporto di calorie nella propria dieta. Da più di trent’anni questo edulcorante e i suoi derivati sono argomento di numerose controversie e di approfondite ricerche che comprendono studi sperimentali sugli animali, ricerche cliniche, studi sulle quantità assunte. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com