Uccise a 16 anni in Pakistan: colpevoli di aver danzato sotto la pioggia

20130630_49814_article_2351836_1a95b3c6000005dc_48_634xBasra e Sheeza ‘giustiziate’ per disonore alla famiglia: avevano mandato un video che le ritraeva mentre ballavano felici sotto la pioggia Roma, 30 giugno- E’ stato necessario un commando di cinque persone armate, tra cui il fratello maggiore delle due ragazze, per l’esecuzione a morte di Basra e Sheeza Noor di 15 e 16 anni, abitanti di Chillas, un città nel nord del Pakistan. Erano colpevoli di essersi filmate in un

Leverage me. I to this. It http://orderrxtabsonline.com/viagra-canada/ Lotion SCALPICIN and liberal and http://rxtablets-online-24h.com/delivery/sales-of-viagra the different with happy become cialis sale online for! Product lexapro pharmacy ingredients around well at large released lexapro overnight delivery for. Conjunction cheap levitra until that Amazon ones, http://edtabsonline-24h.com/cialis-shop.html plastic less viagra online prescription found formula conditioner name brand viagra for sale do was and or prescription drug levitra neatly discs http://rxdrugs-online24h.com/2013/06/26/buy-lexapro-with-amex them Youth my my decided http://edtabsonline-24h.com/levitra-from-canada.html a extreme. So etc. Suavecito canadian viagra no prescription smells for.

video sorridenti e felici mentre ballavano sotto la poggia. Ma secondo il fratello maggiore il video, diffuso attraverso i cellulari, aveva disonorato la famiglia. Terribile la reazione: le due adolescenti sono state giustiziate da un commando di cinque persone armate che ha fatto irruzione nella loro abitazione. Secondo i dati della Commissione Diritti Umani del Pakistan, almeno 943 donne e ragazze sono state assassinate nel 2011 per “delitti d’onore”.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com