Lusso a quattro zampe: accoglienza pet friendly al Cristallo Hotel Spa & Golf di Cortina d’Ampezzo‏

[AdSense-A]

Coccole da vip per i cani e i gatti ospiti dell’unico cinque stelle Lusso delle Dolomiti, icona del lifestyle nel cuore della mondanissima Cortina. Il Cristallo Hotel Spa & Golf riserva attenzioni particolari agli amici a quattro zampe dei propri clienti, come il kit di benvenuto brandizzato, i gadget, il trattamento turndown della camera e molto altro.

Senza-titolo-20

Un’invasione di “like” e tenerezza: chihuahua, volpini, pitbull e gattini sono ovunque, nelle gallery dei social network e al guinzaglio nelle vie dello shopping. Non sono solo i cuccioli delle celebrity – da Katy Perry a Paris Hilton, da Demi Moore a Miley Cyrus, paparazzate con i loro adorati pets – ad essere considerati delle star, ogni padrone, in cuor suo, vorrebbe trattare il suo cane come un principe, soprattutto in vacanza, quando ci si concede volentieri qualche capriccio extra. E Cortina d’Ampezzo, regina dellifestyle, non poteva non assecondare questo trend. Il Cristallo Hotel Spa & Golf, membro di The Leading Hotels of the World, e fiore all’occhiello della località, ha in serbo un trattamento a cinque stelle per i suoi ospiti a quattro zampe. D’altronde, come rivela una ricerca di Hotel Tonight, specializzata nelle prenotazioni alberghiere last minute, l’Italia è all’avanguardia tra i paesi che offrono strutture pet friendly. Ma sono rari gli hotel che invece che limitarsi ad accettare, e talvolta a “tollerare”, gli animali da compagnia, riservano loro una vera accoglienza e delle attenzioni particolari, come fa il Cristallo. Qui tutti gli ospiti sono speciali, e i quattro zampe non fanno eccezione, essendo coccolati già fin dal momento in cui mettono piede – o zampa – nell’hotel. Cani e gatti, quando entrano in camera, trovano ad aspettarli un vero e proprio kit di benvenuto personalizzato, con una cuccetta per riposare, un tappetino, una ciotola per acqua – e bottiglie d’acqua naturale per riempirla – delle crocchette e una pallina per giocare, il tutto brandizzato con il nome dell’hotel. Alla partenza ricevono un regalo di arrivederci (3 tipi di crocchette), uno shampoo secco, adatto alla loro cute e un dentifricio.  L’hotel inoltre si occupa di rispondere alle esigenze dei padroni, offrendo ogni sera il trattamento turndown per la camera e una mappa con tutte le zone verdi e le aree riservate ai cani dove portarli in passeggiata. Non mancano le piccole attenzioni, come la possibilità di segnalare ai room attendant la presenza del cane in camera. Un vero trattamento da re per i nostri inseparabili amici.

A Cortina “novità” in cucina fa rima con “sostenibilità”: per un’estate di appuntamenti tutti da gustare

Novità golose con molte “prime”, quali la “Cena di note®” al Cristallo Hotel SPA & Golf; degustazioni a “Spreco Zero” a quota 2.413 metri; l’appuntamento di-vino con Calici di Stelle nei rifugi e il ritorno a grande richiesta del Cortina Summer Party.

CortinaSummerParty_www.bandion.itCortina d’Ampezzo, 29 luglio 2015_A Cortina l’estate è tutta da gustare: appuntamenti enogastronomici con chef stellati e locali, ma soprattutto affascinanti fusioni tra cucina, musica e storia, sempre all’insegna della sostenibilità.

LA NOVITÀ:

Domenica 23 agosto e lunedì 24 agosto

Domenica 23 agosto, “Cena di note®” al Cristallo Hotel Spa & Golf

Cortina, con il Cristallo Hotel Spa & Golf, è entrato a far parte della rassegna “Cena di note®”, manifestazione cultural-gastronomica organizzata dal Corriere del Veneto/Corriere della Sera, che unisce in un ideale collegamento musical-gastronomico i luoghi più caratteristici del Veneto. Domenica 23 agosto, toccherà al 5 stelle lusso di Cortina, che proporrà un singolare abbinamento tra la musica classica nel concerto che vedrà l’esibizione del mezzosoprano Silvia Regazzo accompagnata dal maestro Alessandro Tortato con musiche di J. Brahms, O. Respighi e G. Mahler e una cena a tema “Grande Guerra” con piatti dell’executive chef Stefano Tabacchi (www.cristallo.it). La serata sarà organizzata in collaborazione con la delegazione d’Ampezzo dell’Accademia Italiana della Cucina, fondata 50 anni fa e fortemente voluta da donna Clara Agnelli Nuvoletti, che amava definirla «una delegazione ideale ed esemplare; un modello di grazia, ospitalità e piacevolezza». La mezzo-soprano Silvia Regazzo si esibirà con un programma ispirato all’amore negli anni del primo conflitto mondiale. Un appuntamento che esalta eccellenze gastronomiche e musicali ma con una particolare attenzione alla sostenibilità. Saranno proprio gli “scarti” e il cibo non utilizzato i protagonisti della Degustazione a spreco zero a due passi dal cielo, in programma lunedì 24 agosto sulla terrazza del Rifugio Averau (2.413 m). Cortina scende in campo facendosi promotrice della cultura anti-spreco. Coinvolta per l’occasione l’Associazione Italiana Food Blogger che arriverà a Cortina con 4 food blogger pronti a cimentarsi nella preparazione di ricette “sostenibili”. «Un tema che mi appassiona particolarmente – spiega Annamaria Pellegrino, presidente AIFB – Il cibo è attualità nell’anno di Expo e lavorare sulla sensibilizzazione contro lo spreco mi sembra un dovere. Poi il cibo è cultura, in questo caso, oserei dire, antropologia gastronomica. Trovo particolarmente interessante il binomio recupero e Grande Guerra in un luogo, il Rifugio Averau,che è epicentro del Museo all’aperto della Grande Guerra più esteso in Europa». Questa sarà l’occasione per riflettere su un tema di grande attualità: “Vivere a spreco zero”. Precederà la degustazione, un momento di confronto aperto a tutti per riflettere sulle buone pratiche e per degustare piatti a “spreco zero”. Un appuntamento che Cortina – che il 6 marzo ha sottoscritto la carta SprecoZero impegnandosi ad attivare il decalogo di buone pratiche contro lo spreco alimentare – dedica alla campagna “Un anno contro lo spreco 2015 – stopfoodwaste – alimentare il futuro”. Iniziativa organizzata con Last Minute Market, alla presenza di Andrea Segrè, ideatore del progetto. Evento gratuito e aperto al pubblico fino a esaurimento dei posti disponibili: la data e il luogo potranno variare a seconda delle condizioni meteo (cortina.dolomiti.org).

GRANDE RITORNO:

Giovedì 20 agosto

Ritorna il Cortina Summer Party 2015. Nel contesto incantevole di Malga Peziè de Parù, quattro chef stellati, dei ristoranti Tivoli di Cortina, St. Hubertus dell’Hotel Rosa Alpina, La Siriola dell’Hotel Ciasa Salares e Al Capriolo di Vodo di Cadore, si avvicenderanno ai fornelli per creare piatti irresistibili. Presenti anche i maggiori ristoratori ed enoteche di Cortina per un evento di vero gusto (Ingresso a pagamento; parte dell’incasso sarà devoluto al Gruppo Scoiattoli di Cortina | Info e prenotazioni:cortinasummerparty@gmail.com).

APPUNTAMENTO DI…VINO:
8 agosto

Tutta da scoprire è la Cortina di Calici di stelle nei rifugi: un vero e proprio percorso di intrattenimento enogastronomico e culturale, che coinvolge sette rifugi della Regina delle Dolomiti, con degustazioni di oltre 100 etichette in abbinamento a prodotti tipici ampezzani. E ancora laboratori didattici per i bimbi proposti dai Servizi Educativi dei Musei delle Regole d’Ampezzo, aperitivi e Cene Stellari. Per chiudere in bellezza, dalle ore 21.30, le Associazioni Astronomica Cortina e Astrofili Legnago a disposizione con i telescopi per guardare le stelle e, al Rifugio Col Drusciè, l’osservazione di Saturno e di Vega: da non perdere (www.veneziaeventi.com).

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com