Grecia, la stagione turistica frena la flessione del Pil

GreciaMa durante la crisi è boom di suicidi. 

Roma, 10 settembre – Finita l’estate, si tirano le prime somme e tra i Paesi più in voga, spunta la Grecia. Quest’anno la stagione turistica sembrerebbe dare un barlume di speranza per il rilancio dell’economia nazionale, consentendo di chiudere il 2013 con una flessione del Prodotto interno lordo inferiore al 4%, una previsione più che positiva dopo le non incoraggianti stime della Troika, che si aggiravano attorno al 4,2%.  Nel 2012 l’economia ha registrato una contrazione del 6,4%. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com