Bergamo, troppi stranieri in classe: genitori ritirano i figli da scuola

bambini a scuolaSu 21 iscritti 14 sono immigrati: la protesta di mamme e papà.

Bergamo, 9 settembre –  Ritirano i figli da scuola perché la classe è piena di alunni stranieri. E’ quanto successo in un istituto elementare di Costa Volpino, in provincia di Bergamo, dove i genitori di 7 alunni della prima hanno preferito trasferire i figli in un’altra scuola perché su 21 iscritti quelli di origine straniera erano 14, in maggioranza marocchini, ma anche albanesi, romeni e africani.   I genitori di altri bambini  hanno minacciato di fare la stessa cosa se il dirigente scolastico non troverà  posto per i loro figli in altre primarie di frazioni diverse del paese. La scuola, al momento, sulla questione non ha rilasciato alcun commento.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com