Salute, Lorenzin assicura 100milioni di euro per vittime di sangue infetto

corte-strasburgo-01-largeGli italiani infettati da trasfusioni di sangue o da emoderivati hanno vinto la loro battaglia a Strasburgo. Il ministro della salute promette indennizzi a seguito della sentenza della Corte Europea

Roma, 11 settembre – “È necessario reperire ulteriori risorse per garantire il pagamento degli arretrati agli aventi diritto. Il ministero della Salute ha stimato in circa 100 milioni di euro tale nuova esigenza finanziaria e intende avviare un’iniziativa necessaria affinché in tale legge sia introdotta una specifica disposizione idonea a garantire l’esecuzione della sentenza della Corte europea”, così Beatrice Lorenzin a seguito della sentenza emessa pochi giorni fa dalla Corte Europea di Strasburgo che stabiliva  una indennità integrativa speciale a favore delle vittime da trasfusioni di sangue e da emoderivati infetti. Una “importante vittoria per tutti i 60mila cittadini italiani infettati da trasfusioni di sangue” questo il commento del  presidente dell’Associazione politrasfusi italiani, Angelo Magrini dopo la sentenza. Le vittime contagiate si erano ammalate  di epatite o Aids in seguito a trasfusioni di sangue o emoderivati infetti, non controllati dal Servizio sanitario nazionale. Continue Reading

Disabilità, Corte di Giustizia europea boccia l’Italia

la-sentenza-ascensori-e-piattaforme-per-disabili-nelle-stazioni-atac-della-meIl lavoro non è un diritto tutelato nel nostro Paese

Roma, 9 luglio – “Una sentenza giusta” , così la deputata Pd Ileana Argentin commenta la sentenza della Corte di Giustizia europea che ha bocciato l’Italia perché non rispetta le norme comunitarie in tema di lavoro ai disabili. Secondo il provvedimento emesso qualche giorno fa l’Italia «è venuta meno agli obblighi» derivanti dal diritto comunitario a causa di un parziale recepimento  della direttiva varata alla fine del 2000 sulla parità di trattamento in materia di occupazione e condizioni di lavoro. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com