A Ferrara il Carnevale è Rinascimentale!

Dal 4 al 7 febbraio 2016 tornano i fasti della Corte Estense per 4 giorni di eventi. Protagonista Isabella d’Este, a cui Ludovico Ariosto recitò per la prima volta l’Orlando Furioso, che celebra 500 anni.

image001Ferrara, 14 gennaio – Per chi è alla ricerca di un Carnevale davvero originale, l’atmosfera giusta è a Ferrara. Nella città rinascimentale per eccellenza, da giovedì 4 a domenica 7 febbraio 2016, si animano gli eleganti palazzi della Corte Estense e del centro storico patrimonio dell’umanità UNESCO, catapultando i visitatori in un autentico viaggio nel tempo, tra i fasti di duchi e duchesse, cavalieri e dame del ‘400 e ‘500. È il Carnevale Rinascimentale a Ferrara, che quest’anno si svolge nell’ambito delle celebrazioni per i 500 anni dalla prima edizione dell’Orlando Furioso (22 aprile 1516), illustre opera letteraria diLudovico Ariosto, morto nella città ferrarese. Nel febbraio del 1507, il poeta recitò per la prima volta il poema cavalleresco alla principessa Isabella d’Este (Ferrara, 1474 ‒ Mantova, 1539), marchesa di Mantova, figlia del duca Ercole I e di Eleonorad’Aragona. Sarà dunque lei la protagonista della manifestazione che per 4 giorni trasformerà il cuore storico ferrarese in un emozionante concentrato di iniziative culturali, concerti, rappresentazioni teatrali, banchetti in costume con piatti e atmosfera rinascimentale, conferenze su personaggi estensi e su aspetti della vita dell’epoca, itinerari turistici tematici e visite guidate teatrali. Momento clou del Carnevale Rinascimentale sarà il corteo storico del sabato pomeriggio del 6 febbraio, quando oltre 300 figuranti sfileranno lungo le vie del centro, contornati di danze, musici, duellanti, armigeri, giocolieri e spettacoli di fuoco. Tanti anche gli eventi dedicati ai bambini, oltre all’ingresso gratuito nei musei durante il fine settimana.   Il Carnevale Rinascimentale è promosso dal Comune di Ferrara e dall’Ente Palio, in collaborazione con altri partner istituzionali e associazioni culturali, come l’UNESCO, l’Università degli Studi di Ferrara e la Camera di Commercio. Con il consorzio Visit Ferrara, si può scegliere tra tour con soggiorno, visite guidate, proposte enogastronomiche, esclusive esperienze di Carnevale nelle atmosfere dei palazzi rinascimentali, ed altre attività, prenotando su  www.visitferrara.eu Nello specifico, con la proposta “Vivi il Carnevale e i fasti del Rinascimento”, si può scegliere tra 2 giorni e 1 notte inclusa la visita guidata teatrale al Castello Estense, cena rinascimentale e visita della città. Con un giorno e una cena tipica in più (3 giorni, 2 notti).

Per scoprire il Carnevale Rinascimentale www.carnevalerinascimentale.eu e per avere maggiori informazioni sulla manifestazione: info@carnevalerinascimentale.eu

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com