Comunità che innovano: bando per i giovani nel settore sociale

Consiglio Giovani e Sportello Eurodesk informano

Comunità che innovano bando per i giovani nel settore socialeCori 27 Aprile – “Comunità che innovano” è un progetto nazionale della Caritas per il settore sociale. Lo scopo è il coinvolgimento e la formazione dei giovani sulle nuove forme di intervento contro la povertà e lo sviluppo dei territori, offrendo loro gli strumenti per diventare attori dell’innovazione sociale, della cittadinanza attiva e dello sviluppo locale. I destinatari sono giovani tra i 18 e 25 anni interessati a operare nel settore sociale come volontari, cittadini, giovani imprenditori, operatori del terzo settore o del settore pubblico e Enti locali. Il progetto dura 2 anni ed è caratterizzato da: 4 visite studio in Italia, di 3 giorni ciascuna; 3 visite studio in paesi europei, di 3 giorni ciascuna; momenti di formazione proposti durante le visite studio, sui temi dell’economia civile, l’analisi dei bisogni dei territori, l’attivazione delle comunità locali, narrazione e comunicazione dei progetti; stage in progetti sociali esistenti nel territorio di appartenenza; laboratori di arte-sociale a livello provinciale/regionale; elaborazione di proposte di azioni da parte dei giovani stessi e mentoring per lo sviluppo di tali azioni. Tutti i costi, incluse le visite studio, sono coperti dal progetto. Ai partecipanti è richiesto di sottoscrivere una tessera annuale. Chi è interessato al percorso formativo deve presentare la propria candidatura entro il 10 Maggio secondo le modalità illustrate nel sito e rendersi disponibile per un colloquio di selezione nel territorio presso il quale si sceglie di seguire il progetto.

Fonte: Eurodesk Italy – www.eurodesk.it

 

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com