Garanzia Giovani: l’incontro informativo a Cori

Commercialisti, consulenti del lavoro, associazioni di categoria, aziende e cittadini interessati sono invitati a partecipare giovedì 26 Maggio, alle ore 15:30, presso l’aula consiliare del Municipio.

Senza-titolo-26Cori, 20 Maggio – Il Comune di Cori – Assessorati alle Politiche Sociali e Attività Produttive – e la Saip Formazione s.r.l., ente accreditato dalla Regione Lazio, hanno organizzato per giovedì 26 Maggio, alle ore 15:30, presso l’aula consiliare del Municipio, un incontro informativo sul programma ‘Garanzia Giovani’.

‘Garanzia Giovani’ è un progetto promosso dall’Unione Europea come soluzione per contrastare la disoccupazione giovanile e attraverso il quale Stato e Regioni si impegnano ad offrire ai giovani dai 18 ai 29 anni, che non studiano e non lavorano (Neet) un percorso personalizzato di formazione o un’opportunità lavorativa.

‘Garanzia Giovani’ è un’occasione anche per le imprese che, beneficiando delle agevolazioni previste dalle Regioni per promuovere l’inserimento occupazionale dei giovani, possono investire su di loro e rinnovare il loro capitale umano. Tra le novità vi è il raddoppio dei bonus.

Al fine di poter avere maggiori informazioni rispetto al progetto europeo  ‘Garanzia Giovani’, commercialisti, consulenti del lavoro, associazioni di categoria, aziende e cittadini interessati sono invitati a partecipare all’incontro informativo in programma per giovedì prossimo al Palazzo Comunale di Cori.

“100 Commercialisti contro l’Usura”

La Rete di Confedercontribuenti Contro Tutte le Usure

unnamedRoma, 8 gennaio 2015 – I commercialisti sono i professionisti che più di altri hanno un contatto costante con i propri clienti e meglio di altri la reale percezione delle difficoltà che vivono le imprese assistite. Anche quando cadono nella rete della criminalità organizzata e ricorrono all’usura criminale e sono sottoposti al racket. Per questo la Confedercontribuenti vuole coinvolgerli in una “Rete” della legalità contro tutte le usure sia di natura criminale ma anche bancaria. A presentare la proposta il Presidente Nazionale Carmelo Finocchiaro e la Coordinatrice France De Candia, “un progetto a cui crediamo fortemente“, ribadiscono i due dirigenti, sottolineando che i professionisti scelti saranno sottoposti ad una verifica attenta e precisa. Siamo certi concludono “che creeremo una rete di legalità attenta e precisa a sollecitare e supportare le vittime di questo orrendo reato”.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com