Mise: Scalfarotto presiede Comitato Investimenti Esteri

Tra i primi risultati conseguibili figura la sottoscrizione di protocolli d’intesa tra Mise, Agenzia ICE e Regioni allo scopo di coordinare l’attività promozionale, l’identificazione delle opportunità e l’assistenza agli investitori esteri.

scafarotto_comitato_investimenti_esteri_11maggio2016Roma, 12 maggio 2016 – Si è riunito oggi al Ministero dello Sviluppo Economico, il Comitato Investimenti Esteri, con la partecipazione della Commissione Attività Produttive della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Presieduto dal Sottosegretario Scalfarotto, l’incontro aveva l’obiettivo di proseguire ed estendere la collaborazione tra Amministrazioni centrali e regionali in merito alle politiche e agli strumenti operativi per attrarre investimenti esteri. Al punto di vista degli Assessori si è aggiunto quello del Comitato per l’internazionalizzazione e gli investitori esteri di Confindustria, volto ad identificare priorità e possibili linee d’intervento comuni. Tra i primi risultati conseguibili figura la sottoscrizione di protocolli d’intesa tra Mise, Agenzia ICE e Regioni allo scopo di coordinare l’attività promozionale, l’identificazione delle opportunità e l’assistenza agli investitori esteri. Nel corso dello scorso anno sono stati sottoscritti i primi accordi con la Regione Lombardia e la Regione Toscana. Il Comitato è stato istituito dal DL 133/2014 art. 30 (Sblocca Italia) convertito con modificazioni dalla Legge 164/2014, allo scopo di fornire indirizzi condivisi ed univoci in materia di politiche per attrarre capitali nel nostro Paese e favorire la sinergia tra le diverse Amministrazioni coinvolte nei principali progetti avviati da investitori stranieri.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com