Lutto nazionale: l’Italia piange le vittime dell’incidente in Irpinia

vittime_incidente_autobus_irpiniaStamane si sono tenuti a Pozzuoli i funerali e a piangere le trentotto vittime sono accorse centinaia di persone, molte autorità. Tra i presenti anche il presidente del Consiglio Enrico Letta.

 

Roma, 30 luglio – L’Italia piange oggi le sue vittime innocenti, i pellegrini morti a seguito dell’incidente del bus in Irpinia. Oggi è lutto nazionale.

Stamane si sono tenuti a Pozzuoli i funerali e a piangere le trentotto vittime sono accorse centinaia di persone, molte autorità. Tra i presenti anche il presidente del Consiglio Enrico Letta. “Ci stringiamo alla comunita’ di Pozzuoli, ferita da questa immane tragedia – afferma il Premier  – Piangiamo insieme ai suoi abitanti. Conosco la laboriosità dei puteolani che si risolleveranno proprio nel nome e in memoria dei suoi morti”. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]